-->  Motomondiale 2019, GP di Germania: MotoGP= Uno strepitoso Marquez vince su Vinales e Crutchlow, Rossi 8° - Moto2= Domina Alex Marquex su Binder e Schrotter - Moto3= Vince Dalla Porta su Ramirez e Canet Clicca qui per la Guida Servizi e la Circolare Gare FMI del 2019 - Assoluti d'Italia Enduro: Daniel McCanney si aggiudica la quarta prova di stagione - Mondiale Motocross: in Indonesia, Gajser vince Gara1 e Febre Gara2, Cairoli  in difficoltà a -130 punti da Gajser nel mondiale - Mondiale SBK 2019: la 8^ Prova si conclude con la doppietta di Rea che passa in testa al Mondiale a +24 punti su Bautista  - Roberto Rota si impone nella 4^ Prova Major Enduro   <--

Notizie Stampa

Link

Filtro
  • Babbo_Natale

  • Terzo posto per Maurizio Micheluz

    Czachor_Marocco_FinaleCon la quinta tappa, interamente disputata sulle catene di dune di Merzouga, si è concluso l'omonimo rally in Marocco. Gli ultimi 128 km dell'impegnativo settore selettivo non hanno sconvolto la classifica generale. La tappa è stata vinta da Mario Patrao (Suzuki), nella generale podio all'insegna dell'internazionalità con vittotia del polacco Jacek Czachor (KTM), nella foto sopra, secondo posto il portoghese Pedro Bianchi Prata (Husqvarna) e terza posizione per l'italiano Maurizio Micheluz (KTM), nella foto sotto. « Salire sul podio alla mio dedutto in un rally in Africa - ha detto Micheluz - è una grande soddisfazione. Ringrazio Mirco Miotto per avermi dato questa opportunità».

  • Coordinatore FIM. Un incidente stradale

    Mercier_FIMChristian Mercier coordinatore della Commissione Enduro e Rally della FIM è morto oggi nelle vicinanze di Ginevra per le conseguenze di un incidente automobilistico. Entrato dal 2000 nella FIM, Mercier svolgeva attivamente il suo incarico negli uffici ginevrini della FIM seguendo sul campo anche le varie gare di fuoristrada.

  • Michlezuz in testa alla Lite

    Czachor_MaroccoIl polacco Jacek Czachor(KTM), foto sopra, ha vinto la terza tappa della Rally in Marocco ed ha consolidato il primo posto nella generale. All'arrivo ha preceduto Giovanni Sala (KTM) e Brett Cumming (Beta). Quinta posizione per Maurizio Micheluz (KTM), foto sotto) che è in testa alla categoria Lite. La terza tappa ha offerto un percosro vario con un settore selettivo di 238 km. Dopo la partenza i piloti hanno dovuto affrontare le dune dell'Erg Chebbi, quindi risalire verso nord alla volta di Erfoud all'interno del letto di un fiume in secca con un fondo sassoso, per concludere ancora sulla sabbia.

  • Vince l'australiano Ben Grabham

    Grabham_MaroccoLa seconda tappa del Merzouga Rally con 184 km di settore selettivo è stata vinta da Ben Grabham. La tappa è stata quanto mai varia con l’attraversamento di oued, piste veloci alternate a dune di sabbia. Il caldo continua a mettere a dura prova moto e piloti.

    Ben Grabham, uno dei più famosi piloti off road australiani, 3 volte vincitore dell’Australasian Safari si è aggiudicato la seconda speciale, al suo debutto in un rally africano: «giorno dopo giorno - ha detto a fine tappa - sto prendendo confidenza con la navigazione con road book e GPS e sono contento perché sto imparando molto. Spero che mi possa servire per la Dakar 2013, a cui parteciperò come pilota KTM Australia».

  • Dopo la prima tappa del Merzouga Rally

    Sala_MaroccoLe grandi dune dell’Erg Chebbi hanno fatto da teatro all’arrivo della prima tappa del Merzouga Rally, che si disputa nel sud est del Marozzo, una speciale varia che prevedeva una prima parte rapida su fondo duro fino al rifornimento nel villaggio di Taous ed una seconda nelle dune dell'Erg Chebbi, caratterizzata da una navigazione serrata in cui occorreva prestare attenzione al road book e al CAP.

  • Ad un passo dal bis dello scorso anno

    Alex_SalviniAlex Salvini non c'è la fatta a bissare il titolo conquistato lo scorso anno nel campionato australiano, disputato come tradizione in prova unica con una "Quattro Giorni" conclusasi di recente. Il pilota dell'Husqvarna ha comunque concluso con un onorevole secondo posto dopo aver lottato a lungo con il vincitore della E1 Daniel Miller (Yamaha).

  • Presentazione_TrofeoregSarà la cittadina umbra ad ospitare in questo weekend l’ultima manifestazione targata 2012: il Trofeo delle Regioni. Chiamate all’appello 17 rappresentative che si sfideranno per la vittoria finale domenica 28 ottobre.
    Rush finale per l’Enduro nazionale che dopo aver eletto i suoi campioni italiani in tutte le sue discipline (Assoluti d’Italia, Under23, Senior, Major, MiniEnduro) e nominato la Lombardia regione vincitrice del Trofeo MiniEnduro Felice Manzoni, torna in campo per la tappa conclusiva marchiata “zerododici”.
    Domenica 28 ottobre andrà in scena il Trofeo delle Regioni Enduro, giunto quest’anno all’importante traguardo dei 10 anni di vita, grazie a tutti voi (comitati, motoclub, piloti) che avete regalato ogni edizione appassionanti e simpatiche sfide per decretare la regione più forte.
  • Laila Sanz iridata tra le donne

    Renet_Campione_mondoIl francese Pierre Alexandre Renet (Husaberg 450 4T) e la spagnola Laia Sanz (Gas Gas 250 4T9) si sono laureati oggi Campioni del Mondo Enduro, rispettivamente nella classe E2 e EW, quest’ultima riservata alla Donne.
    Si è trattato di un finale ricco di colpi di scena iniziati fin dalla mattinata quando si è Scoperto il furto di tre moto dal parco chiuso che ha di fatto annullato la classifica iridata di quest’ultima giornata della E1 dominata da Antoine Meo (KTM 250 4T) con il nostro Thomas Oldrati (Husaberg 250 4T) ottimo secodo e terzo nella classifica finale di campionato.
  • Puglia_Enduro_1In riferimento ai risultati della gara di Enduro tenutasi a Taranto il 7 Ottobre 2012, e su specifica richiesta degli organizzatori, si precisa quanto segue:

    Le classifiche sulle quali si effettuano le premiazioni, come da regolamenti federali, sono da considerarsi sempre provvisorie e soggette a variazioni sulla base di eventuali reclami, esposti, revisioni.

    Nel caso specifico, i tempi stretti tra una Ps e le successive, le condizioni di visibilità dovute alla polvere, le condizioni di funzionamento delle apparecchiature influenzate dalla eccessiva polvere sulle stesse, le pressioni degli organizzatori e piloti per avere i risultati al fine di effettuare immediatamente le premiazioni, non ha consentito di controllare alcun risultato prima di elaborare le classifiche e quindi intervenire per correggere eventuali discrepanze tra i tempi registrati ed i tempi effettivi.

    Il controllo e la revisione dei tempi PS di tutti i piloti, fatta successivamente, ha fatto emergere alcune discrepanze su alcuni piloti che, sportivamente, abbiamo allineato ai tempi reali. Questo di conseguenza ha portato a qualche cambiamento della classifica.

    Si precisa comunque che le classifiche pubblicate sul sito Puglia Enduro, nella notte dello stesso giorno di gara, sono da considerarsi ufficiali e definitive.

  • Puglia_Enduro_1Ecco l'elenco dei piloti iscritti alla 5^ Prova del Camp. Reg. Enduro organizzata dal Moto Club Taranto Offroad con il supporto tecnico organizzativo di Puglia Enduro, e l'ordine di partenza con i relativi orari per pilota. Si informa che la partenza sarà data alle ore 11.00 ed a seguire a distanza di un minuto con tre piloti ogni minuto.

    Sono previsti n. 4 giri da 25 KM da percorrersi in 70 minuti ognuno (escluso classe Enduro Sprint e Mini, per le quali è stato allestito un mini percorso in fuoristrada). Per tutti sono previste n. 5 Prove Speciali. La premiazione è prevista per le 17.30 circa.

    Le verifiche iscrizioni si potranno effettuare già da Sabato dalle ore 16.00, mentre le Verifiche Sportive e Tecniche si terranno Domenica dalle ore 8.30 alle 10.30.

    Ordine di Partenza

  • ATTENZIONE

    CHIUSE LE ISCRIZIONI ALLA 5^ PROVA DI CAMP. REG. ENDURO DEL 7 OTTOBRE 2012 A TARANTO

  • Dopo 22 anni ritorna a Taranto una gara di Enduro e proprio  all'Ippodromo "Paolo VI" che all'epoca, fece da cornice a quell'evento che vide vincitore assoluto il forte siciliano Tonino Abramo.
    Locandina_Enduro_7-10
    Questo evento, valido quale 5^ ed ultima prova di Campionato Regionale di Enduro, è dedicato a due pietre miliari del fuoristrada pugliese: il martinese di nascita ma tarantino di adozione Maurizio Corrente ed il fasanese Carlo Schena.
    Diverse e numerose le attestazione di interesse a questo evento caratterizzate dalla partecipazione di importanti e significativi personaggi che dell'Enduro Pugliese hanno fatto la storia: Mauro Zilli, Massimo D'Onofrio, Fernando Puce, Paolo Cimadomo, Tonino Eufemia, Michele Lopetuso e tanti altri ancora.
    Ad organizzare la gara sarà il neonato Moto Club Taranto Offroad, con il supporto tecnico organizzativo di Puglia Enduro che curerà la Segreteria di Gara ed il Cronometraggio a mezzo trasponder.
    Partenza, Parco Chiuso e Parco Assistenza presso l'Ippodromo "Paolo VI". Prova Speciale di Cross-Test nelle immediate vicinanze con tanto di Area Training.
  • Marseglia_23-9-2012Francesco Marseglia, con un ritmo costante nelle cinque prove speciali di questa 4^ Prova di Camp. Reg. Enduro pugliese, si aggiudica il primo posto assoluto e lo speciale Trofeo messo a disposizione dagli organizzatori.

    Le premesse che questa 4^ prova di regionale doveva essere una bella gara, c'erano tutte: n. 66 gli iscritti, la splendida città di Otranto, una Prova Speciale molto tecnica accessibile al pubblico a 3 km dalla cittadina ed adiacente al complesso "Il Gambero" della famiglia Schito che ha fornito una serie di servizi logistici alla gara, i soci dei Moto Club Melpinio e Grecia Salentina che hanno dato l'anima per la realizzazione di questa manifestazione, il supporto tecnico organizzativo di Puglia Enduro che ha curato nei minimi particolari tutta la Segreteria di Gara, il Cronometraggio ed il Centro Classifiche e da sottolineare infine il grande impegno di Tommaso Tronci a cui va il merito di aver scelto il percorso di gara e la realizzazione della Prova Speciale.

  • Puglia_Enduro_1N. 62 gli iscritti a questa 4^ Prova del Campionato Regionale Enduro organizzata dal Moto Club Melpinio e Grecia Salentina, con il supporto tecnico-organizzativo di Puglia Enduro. Alle 12.00 si sono chiuse le iscrizioni on-line e alle ore 17.00 di oggi, Sabato 22 Settembre, sarà ufficializzato l'orario di partenza di ogni pilota. Vi ricordiamo che le verifiche delle iscrizioni con la consegna del materiale, si potrà effettuare già dalle 16.00 di oggi presso "La Tenuta Il Gambero Rosso" ad Otranto (adiacente la Prova Speciale). Domenica 23 Settembre, le verifiche delle iscrizioni nonchè quelle sportive e tecniche da parte dei Commissari FMI, si terranno in Otranto, area portuale, dalle ore 8.30 alle 10.30. Alle 11.00 è prevista la partenza della gara che si svilupperà su n. 4 giri e n. 5 PS.

  • Locandina1_Enduro_23_SetDopo l'appuntamento di Giugno a Martina Franca, l'Enduro Pugliese riprende la corsa con la 4^ Prova di Campionato che sarà organizzata dal Moto Club Melpinio, con il supporto tecnico di Puglia Enduro, Domenica 23 Settembre, nella splendida cittadina di Otranto (LE). Il percorso al 90% in fuoristrada, sarà di circa 25 km da percorrersi per 4 volte all'interno del quale sarà allestita una prova speciale di cross-test della lunghezza di circa 2,5 km. La partenza, il Parco Chiuso, il Parco Assistenza e la segreteria di Gara, saranno ubicati presso l'area portuale di Otranto e la prova speciale, sarà nelle immediate vicinanze.

  • Il pilota subentra dopo il forfait di Conforti

    Oldrati_Sei_giorniGuido Conforti non potrà prendere parte alle Sei Giorni nella squadra dell'Italia del Trofeo Mondiale e al suo posto correrà Thomas Oldrati.
    Dopo il forzato forfait di Matteo Bresolin che si era fratturato l'omero della spalla destra nella prova tricolore "Under 23" di Aviano (PN) è stato purtroppo confermato anche l'infortunio di Conforti a cui lo staff medico FMI ha diagnosticato lo schiacciamento di due vertebre riportate in una precedente caduta.
  • Meo a Bellino Campioni del Mondo

    GP_FinlandiaDopo Christophe Nambotin (KTM 300 2T) vincitore sabato in anticipo del mondiale della classe E2, la seconda giornata del GP di Finlandia, ha visto altri due piloti francesi vincere un titolo iridato. Antoine Meo (KTM 250 4T) nella E1 e Mathias Bellino (Husaberg 450 4T) nella EJ hanno infatti centrato l'obiettivo di conquistare anticipatamente il mondiale delle rispettive classi.

  • Locandina_Enduro_Country_19-8

  • Schito_JacopoIl Salento, da sempre terra di grandi tradizioni motoristiche, anche questa volta si è confermata terreno ideale per la disciplina dell'Enduro. Sabato 30 Giugno il Moto Club Nitro, infatti, ha offerto una perfetta prova di macchina organizzativa con la collaborazione del Comitato Regionale FMI ed il supporto tecnico di Puglia Enduro che ha curato il cronometraggio, la segreteria di gara e l'immagine della manifestazione, con un Enduro-Country al quale hanno aderito 50 piloti. Epicentro della gara è stata la magnifica cittadina di Mancaversa (LE) con il suo splendido mare, le cui case dominavano il paddock ed il fettucciato allestito presso gli impianti sportivi, che in serata hanno ospitato anche un Motoraduno Bikers.

  • locandina_country_30-6pDomenica 30 Giugno a Taviano (LE) un grande evento motoristico organizzato dal Moto Club Nitro con il supporto di Puglia Enduro e la collaborazione del Comitato Regionale FMI. Nel pomeriggio una gara di Enduro Country su un cross-test allestito nel campo sportivo ed in serata una grande festa Bikers e Live Music  con gli Hard As A Rock ed il DJ Rams.

    Programma: 10,30 Inizio Verifiche Sportive - 15.00 Inizio Gara

  • 3^ Prova CAMPIONATO REGIONALE ENDURO 2012 – Crispiano (TA) 03/06/2012.

    X-DriverContinua la stagione agonistica della “FOR DRIVER MOTORSPORT SQUADRA CORSE ENDURO” di Lecce che, con i suoi cinque piloti, partecipa anche quest’anno al Campionato Regionale Enduro pugliese. La terza prova, svolta nella cittadina di Crispiano a pochi chilometri da Martina Franca, ha visto impegnati i piloti Lezzi Giacomo, Liuzzi Francesco, Pagliara Andrea, Pelusio Nicola ed il piccolo Gaballo Michele in una gara resa difficile dalla temperatura estiva e dalla Prova Speciale fettucciata corta ma insidiosa. La giornata cominciava con un exploit di Pelusio che, alla prima prova cronometrata, faceva segnare un secondo tempo assoluto su sessantuno partecipanti. Anche il piccolo Gaballo, in sella ad una KTM 65, staccava tempi di tutto rispetto che lo portavano ad occupare le prime posizioni della classe Minienduro.

  • Locandina_3-6Sabato 2 e Domenica 3 Giugno, un week-end per tutti gli appassionati dell'Enduro ed in particolare per i Conduttori che amano questo sport. Il Moto Club Martina Franca organizza la 3^ Prova di Campionato Regionale Enduro, con l'impronta della sua esperienza in campo nazionale. Una gara che, finalmente, potrà essere seguita dal pubblico sin dalla partenza e poi in prova speciale. La Partenza ed Arrivo, infatti, sono ubicati al centro della cittadina di Crispiano (TA) e la Prova Speciale a soli 2,4 Km, raggiungibile comodamente via asfalto.

    La gara si snoda su un percorso di 35, 7 Km, abbastanza scorrevole ed alla portata di tutti, da percorrersi 4 volte con 5 Prove Speciali, una prova di Cross-Test molto tecnica ed abbastanza lunga, visibile per tutta la sua ampiezza.

    Le iscrizioni (vedi informativa) devono essere effettuate solo on line attraverso l'apposito link di questo sito e saranno chiuse inderogabilmente Sabato 2 Giugno.

  • ServiddioDomenica 20 Maggio 2012 a Casalnuovo della Daunia (FG) si è svolta la 2a Prova del Campionato Regionale Enduro Pugliese, organizzata dal Moto Club Falchi Dauni con il supporto di Puglia Enduro che ha curato il cronometraggio e la segreteria di gara. Giornata di vero sport all'insegna del sole ed il calore della popolazione di Casalnuovo che è accorsa numerosa per vedere i piloti in azione, sul lungo fettucciato, realizzato a ridosso della struttura alberghiera "Le Terrazze".

    66 i partecipanti, molti dei quali, dalla vicina Campania. Il percorso, molto bello ed abbastanza tecnico di circa 25 Km,  è stato percorso per 4 giri con cinque speciali. La gara è stata molto avvincente con continui cambiamenti ai vertici della classifica assoluta.

  • Bazzurri_Major1E’ il bresciano Alessandro Botturi a far registrare il miglior tempo di giornata alla terza tappa del tricolore Major svoltasi ieri ad Albenga (SV) con 24’25”64 aggiudicandosi così anche la classe Elite. Peli, Giordano, Dall’Ava, Bazzurri, Gallino, Occhiolini, Buccheri, Fattori gli altri vincitori di classe mentre tra le squadre ad imporsi è il BG Scuderia Norelli con il TNT Corse che fa sua la vetta del podio tra i team.
    Una trasferta caratterizzata da speciali impegnative e toste quella che ha visto protagonisti i campioni Major ieri, domenica 13 maggio, ad Albenga, nella riviera ligure di ponente, in provincia di Savona.
  • Bazzurri_Major1Si riaccendo i riflettori del campionato Major 2012. A soli quindici giorni dalla trasferta piacentina tornano a riaccendere i motori delle loro moto, a due e quattro tempi, i piloti over33 del circus più simpatico dello scenario italiano.
    La carovana dei 245 conduttori al via raggiungerà la cittadina turistica di Albenga (SV), base logistica della manifestazione, per affrontare questa terza tappa che riserverà sicuramente appassionanti sfide lungo i suoi 60 km di percorso tra le colline liguri ripetuti per tre volte.
  • Morettini_MinienduroSi è svolta ieri, tra le colline della pedemontana trevigiana, il secondo appuntamento stagionale del campionato che vede scendere in campo le giovani promesse dell’Enduro nazionale.
    A fare da palcoscenico alla manifestazione la cittadina di Pederobba, situata ad una trentina di chilometri dal capoluogo di provincia, Treviso, e ai piedi delle Prealpi venete.
    Protagonista della giornata, oltre ai piloti, è stato il tempo che ha tenuto con il fiato nel collo partecipanti ed organizzatore, minacciando continuamente pioggia, caduta per fortuna solo a fine gara.
  • Piccina_MinienduroDalla calorosa Sicilia al Veneto: il tricolore MiniEnduro si trasferisce al nord per il secondo round a più di un mese dalla prima prova di Belpasso. Piccina, Verona, Morettini, Adamo e il Motoclub Bergamo chiamati a difendere il loro primato in campionato.
    Saranno ben 104 aitanti piloti under14 a darsi battaglia in questo secondo atto del tricolore più simpatico dello scenario italiano: il MiniEnduro.
    I nostri cuccioli sono chiamati a sfidarsi in terra veneta, e più precisamente nel trevigiano, a Pederobba, che torna sotto i riflettori dell’Enduro nazionale dopo il successo degli Assoluti d’Italia targati 2003.
  • Feltracco_MajorÈ il veneto Marco Feltracco a far registrare il miglior tempo di giornata con 33’26”13 nella seconda prova del tricolore Major 2012. Alle sue spalle troviamo Surini e Politanò, mentre Peli, Mazzoleni, Occhiolini, Pellegrinelli e Fattori sono gli altri vincitori di giornata, con il BG Scuderia Norelli trionfatrice tra le squadre e il TNT Corse tra i team.
    Una giornata all’insegna dei motori e dello sport quella svoltasi ieri a Perino, nelle colline piacentine della pianura Padana, ai confini tra Lombardia, Piemonte e Liguria.
    Le nuvole hanno accompagnato i 280 piloti verificati lungo i 55 km di percorso tracciato dagli uomini del Motoclub Bobbio, organizzatore di questa seconda tappa stagionale del tricolore riservato ai conduttori over33, egregiamente guidati dal vice presidente della Federazione Motociclistica Italiana, Fabio Larceri e coadiuvati dell’energico “Geppo”, Giuseppe Armani.
  • Locandina_3a_Enduro_Campania_29-4Domenica 29 Aprile a Sasso di Castalda (PZ) si terrà la 3a Prova di Campionato Regionale Enduro Campania-Basilicata a cura del Moto Club Brienza. Per info www.brienzamotoclub.com

  • Cecconi_MajorA circa un mese dalla tappa inaugurale di Cala Gonone, nella splendida Sardegna, il Campionato Italiano Major torna in scena con la seconda tappa del tricolore 2012 domenica 29 aprile a Perino (PC) grazie al Motoclub Bobbio.
    Il tricolore over33 torna protagonista dell’Enduro nazionale in questo ultimo weekend di aprile con la sua seconda prova che farà tappa in provincia di Piacenza, e più precisamente a Perino grazie alla volontà del Motoclub Bobbio, organizzatore della manifestazione.
    A scendere in campo saranno ben 300 piloti: “tutto completo” infatti per questo secondo round stagionale del Major dopo l’ottimo avvio dello scorso 1 aprile sulle splendide rocce sarde di Cala Gonone (NU).
  • Albergoni_Mondiale_cilePodio tutto italiano nella seconda giornata del tricolore Assoluti d’Italia con Albergoni, primo assoluto, seguito da Salvini e
    Manzi.
    Si tinge d’azzurro il cielo di Bella, cittadina in provincia di Potenza che oggi, domenica 22 aprile, ha ospitato il secondo round del tricolore Assoluti d’Italia targati 2012.
    Ad andare a segno conquistando la vetta più alta del podio è stato Simone Albergoni in sella alla sua HM Honda del team Zanardo, seguito in seconda posizione da un velocissimo Alex Salvini (Husqvarna) e da Jonathan Manzi (KTM Bordone-Ferrari), il quale precede di soli 18 centesimi il compagno di squadra Thomas Oldrati, quarto.
    Oltre a fare sua l’assoluta Albergoni si aggiudica anche la classe E1 precedendo il compagno di casacca del G.S. Fiamme Oro, Thomas Oldrati con un distacco di 17 secondi, mentre Alessio Paoli (Suzuki Rigo Moto) fa sua la terza posizione.
  • Assbella_AssolutiIl pilota dell’Husqvarna e otto volte campione del Mondo Juha Salminen che incanta il pubblico di Bella (PZ), palcoscenico di questa prima tappa 2012 e conquista la prima prova degli Assoluti d’Italia.
    Scattate le ore 9.00 di questa mattina, da Piazza Plebiscito a Bella, in provincia di Potenza, si è dato il via ufficiale alla nuova stagione agonistica del massimo campionato dello scenario italiano: gli Assoluti d’Italia.
    Il cuore della Lucania, con le sue verdi ed incontaminate colline, ha fatto da palcoscenico naturale alle tre impegnative prove speciali presenti lungo i 55 km di percorso disegnato dagli uomini del Motoclub Only Team, coadiuvati dal suo presidente Roberto Cristiano.
  • Ahola_MikaRiparte dal cuore del Sud d’Italia la stagione 2012 degli Assoluti d’Italia, affiancati dalla collaudata formula della Coppa Italia, dopo l’annullamento della prima e seconda prova previste a Muccia (MC) per il 3 e 4 marzo scorso, a causa della straordinaria ondata di mal tempo che ha fatto cadere un’ abbondante nevicata e che ha ostacolato il lavoro del moto club Amatori Fuoristrada Sibillini, organizzatori della tappa marchigiana.
    Come da poco comunicato, la Commissione Nazionale Sportiva ha approvato il recupero di una delle due prove annullate per il 16 giugno, con una due giorni in occasione della 4^ prova organizzata dal Motoclub Crostolo a Febbio (RE), pertanto si correrà il 16 e 17 giugno.
  • CominottoIl fango è stato il protagonista incontrastato della seconda prova del Campionato Italiano Under23/Senior, svoltasi ieri, domenica 15 aprile, a Cittaducale (RI), grazie al Moto club Terre-Moto.
    La pioggia, caduta in grandi quantità, ha reso la tappa del tricolore Enduro molto difficile, impegnando i 245 piloti al via in un percorso caratterizzato da passaggi insidiosi e ricchi di ostacoli.
    Due le speciali disegnate lungo i 55 km del percorso tracciato dai ragazzi del moto club organizzatore, un cross test ed un enduro test. A causa del fango e di alcune difficoltà il secondo passaggio della prova in linea è stato annullato per permettere di proseguire in modo regolare lo svolgimento della gara e di apportare le modifiche necessarie.
  • Logo_FMI_180x180Il Comitato Regionale FMI Puglia comunica che la 2^ Prova di Campionato Regionale Enduro, in programma per il 20 Maggio 2012, si svolgerà a Castelnuovo della Daunia (FG) a cura del Moto Club Falchi Dauni, invece che a Martina Franca, dove invece si svolgerà, a cura del Moto Club Martina Franca, la 3^ Prova del Campionato Enduro il 3 Giugno 2012.

    In pratica il calendario rimane uguale nelle date previste, vengono solo scambiate di luogo e data, la 2^ Prova ( a Castelnuovo il 20 Maggio) e la 3^ Prova (a Martina Franca il 3 Giugno).

  • Pietribiasi_CiceraleA distanza di un mese Tommaso Consales fa segnare il miglior tempo di giornata alla seconda tappa del regionale Campania svoltasi a Roccagloriosa organizzata in modo eccellente dal Moto Club Cilentoffroad. Ottima la prestazione dei Pugliesi con Niccolò Pietribiasi (Moto Club Martina Franca - KTM) 1° nella E3 Top Class e 5° Assoluto - Erika Burioli (Moto Club Martina Franca - Husqvarna) 1° nella Classe Femminile - Gaetano Serviddio (Moto Club Martina Franca - KTM) 3° nella E3 Top Class e 9° Assoluto - Mario Adamuccio (Moto Club S.A.C.E.) 4° nella E3 Top Class e 12° Assoluto - Roberto Chirico (Moto Club Martina Franca - KTM) 8° nella E3 Top Class.
  • Bazzurri_Major1Al rientro dal brutto infortunio dello scorso anno, Roberto Bazzurri fa segnare il miglior tempo di giornata alla prima tappa del tricolore Major svoltasi ieri  a Cala Gonone, in provincia di Nuoro, grazie al Motoclub Dorgali.
    Sulle rocciose montagne a precipizio su un mare blu intenso di Cala Gonone (NU) si è svolta ieri la prima prova del Campionato Italiano Major di questo 2012.
    Un caldo sole primaverile ha accompagnato i nostri 197 piloti al via per tutta la giornata di gara, su un tracciato di circa 180 km caratterizzato da pietraia e sentieri tipici della Sardegna, molto spettacolari.
  • DSC01508pDopo il via ufficiale dei campionati Under23/Senior e Mini è giunto il momento di tagliare i nastri di partenza anche per il Major che domenica 1 aprile sbarcherà in Sardegna per la prima prova della stagione “ventidodici”.
    Passaggio di testimone tra Sicilia e Sardegna. Ad ospitare la prima trasferta targata 2012 per il tricolore Major sarà infatti questo weekend la seconda maggiore isola italica, la Sardegna, che farà riaccendere i motori del campionato over33 grazie alla volontà del Moto club Dorgali e del suo presidente Salvatore Mele.
    Quella sarda sarà la prima delle cinque prove in calendario per questa stagione che vedranno in Bobbio, Alassio, San Giacomo di Roubent e Pistoia le protagoniste delle sfide per la conquista del tricolore “zerododici”.
  • Locandina_Enduro_Campania_1-4Tutto pronto per la seconda prova del Campionato Regionale di Enduro valevole anche Trofeo Husqvarna Fuorigiri e Trofeo Di Guida Moto Di Guida KTM. Le operazioni preliminari cominceranno sabato alle 17.00 si potranno fare le verifiche amministrative mentre il parco chiuso ci sarà domenica mattina.
    Iscrizioni OBBLIGATORIE PER TUTTI (anche chi ha fatto l'iscrizione a tutto il campionato) online sul sito www.ultracross.it. (chiusura iscrizioni sabato mattina).  Sono confermati i numeri di gara della prima prova.
    Targhe originali e tabelle porta numero gialle con i numeri regolamentari.

  • Albergoni_Mondiale_cileTALCA - Pronto riscatto di Simone Albergoni (HM-Honda 250 4T) al termine della seconda giornata del GP del Cile che ha aperto nel week-end il Campionato mondiale Enduro 2012. Con una grande prova, il pilota bergamasco ha fatto sua la seconda posizione della E1 alle spalle dell'italo-francese Antoine Meo (KTM 250 4T) che bissato la vittoria di sabato. Terza posizione per il francese Rodrig Thain (HM-Honda 250 4T), mentre Thomas Oldrati (KTM 250 4T) ha chiuso ottavo facendo sua la vittoria della seconda delle otto speciali disputate oggi.

  • Risultati a sorpresa per il primo giorno di gare

    Balletti_Mondiale_CileTALCA (Cile) – Il Campionato Mondiale Enduro 2012 si è aperto sabato in Cile con una serie di risultati a sorpresa che andranno però confermati in tutte le classi complice i risultati della seconda speciale in linea nella quale molti dei favoriti hanno perso parecchi minuti in quanto impossibilitati a procedere per la presenza dei piloti locali più lenti caduti che ostruivano il percorso.

  • gruppominienduroTaglio del nastro anche per il campionato italiano riservato ai piloti Under14 che domenica 25 marzo approda nella calda Sicilia, e più precisamente a Belpasso (CT), con la prima tappa della stagione 2012 che vedrà i nostri piloti in miniatura sfidarsi dal sud al nord, partendo proprio dalla principale isola italiana per concludere nella patria dell’Enduro, la Lombardia, passando prima in Veneto, Marche e Piemonte.
  • LenziUn caldo sole estivo, tanto spettacolo e un ospite d’eccezione sono stati gli ingredienti di questo primo appuntamento della nuova stagione con il tricolore Under23/Senior targato duemiladodici.
    Rispetto per la natura. Questo è stato il motto della prima tappa Under23/Senior che si è svolta ieri, domenica 18 marzo, presso il Villaggio Kastalia (Ragusa) grazie al moto club Hobby Motor. Un caldo sole estivo ha accompagnato i 231 piloti al via per tutto il weekend enduristico che ha aperto ufficialmente le danze sabato con un briefing del tutto particolare.
  • Pietribiasi_CiceraleL’attesa invernale è finita e infatti una giornata nuvolosa ma calda, ha accompagnato la prima prova del Campionato Campano FMI di Enduro. Il Moto Club Salerno che nell’enduro ha una tradizione trentennale, ha chiamato tutti gli appassionati enduristi a raccolta per partecipare alla gara d’esordio di questo 2012, svolta nello scenario di Cicerale (SA), la zona settentrionale del Cilento.

    124 partenti non si vedevano da anni nel Campano Enduro e grazie al lavoro svolto nelle ultime stagioni dai Moto Club della regione, alla prima di Cicerale sono accorsi anche dalla Puglia, Molise e Basilicata. 66 i licenziati e 58 i possessori di tessera Sport, questi ultimi vera sorpresa di questo 2012. Proprio per gli esordienti infatti si sta lavorando all’interno del Comitato Campano FMI, per far sì che attraverso percorsi meno avversi si possano cimentare tutti ma proprio tutti gli amanti delle moto tassellate.

  • Oldrati_2011L'annullamento causa neve della prima prova degli Assoluti d'Italia Enduro che avrebbe dovuto disputarsi questo week end a Pievebovigliana (MC), ha visto il giovane bergamasco Thomas Oldrati (KTM 250 4T) brillare nella gara d'apertura del Campionato Spagnolo Enduro disputata oggi 4 marzo a Vinaròs sulla costa a nord di Valencia.
    Il pilota del team Bordone-Ferrari ha infatti ottenuto la quinta posizione della classe E1 alle spalle dell'ufficiale KTM, Eero Remes. Seconda posizione per il francese Fabien Planet (Sherco 250 4T) e terza per il finlandese Matti Seistola (Husqvarna 250 4T).
  • locandina_1a_reg_CampaniaDomenica 4 Marzo parte da Cicerale, nello splendido Cilento, il Campionato Regionale di Enduro Campania-Basilicata  2012 a cura del Moto Club Salerno in collaborazione con il Comune di Cicerale e del gruppo Enduro Duro di Cicerale.
    La gara si svilupperà sulle  già note colline di Cicerale per 5 giri da circa 23 km (4 giri per i tesserati sport e trasferimento ridotto) ed in località Agriturismo Corbella il cross test da ripetersi 6 volte.
  • Logo_FMI_180x180Axiver informa che la prima e seconda prova dei Campionati Assoluti d’Italia e Coppa Italia di Enduro, in programma per il 3 e 4 marzo a Muccia (MC) ed organizzata dal MC Amatori Fuoristrada Sibillini, è stata rinviata a data da destinarsi a causa delle abbondanti precipitazioni nevose che rendono impraticabile il percorso.

    La Commissione Sportiva Nazionale si riserva di individuare una possibile data nel corso della stagione per l’eventuale recupero.
  • CO_RE_PugliaIl Co.Re. puglia ha ufficializzato il Calendario Fuoristrada 2012 e nel contempo informa i Moto Club su alcune normative che riguardano il fuoristrada e su alcune iniziative in atto.

    - MOTOCROSS
    Le classi  MX1 e MX2 del motocross saranno divise nelle categorie : Agonisti; Esperti; Amatori; Hobby. (a breve anche tutte le info che descriveranno l'inserimento nelle varie categorie);
    le categorie Minicross come da norme FMI. Riviste anche le categorie per chi partecipa con tessera sport.
    - ENDURO
    le classi saranno E1; E2; E3; 50 codice ; Minienduro.
    Per chi partecipa con tessera sport previste le classi E1, E2; E3;  sempre con classifica dai piloti licenziati.

  • Mondiale_2012Manca ormai un mese al GP del Cile e a quello della settimana successiva in Argentina che daranno il via al Campionato Mondiale Enduro 2012 e dalla ABC, la società promotrice del mondiale, arriva l'elenco definitivo di tutte le squadre che prenderanno parte alla stagione iridata.

    Gli elenchi comprendono anche i piloti che godranno dell'assistenza dei team ufficiali.

  • Invito_FMI_12

  • AxiverAXIVER informa che in data odierna si sono aperte ufficialmente le iscrizioni a TUTTO IL CAMPIONATO degli Assoluti D’Italia/Coppa Italia – Under23/Senior – Major – MiniEnduro.
    Vi ricordiamo che, come per il 2011, i conduttori in possesso di motociclo di casa non associata al promoter dovranno versare tassa intera (vedi art. 19 comma 2 del Regolamento FMI 2012).
    Le Case associate attualmente sono:
    - KTM
    - HUSQVARNA
    - YAMAHA
    - HUSABERG
    - GAS GAS
    Tasse d’Iscrizione 2012 –> http://www.axiver.com/tasseenduro.aspx
  • aubert_2011 Il 21 e 22 gennaio 2012 presso il Mandela Forum di Firenze, si svolgerà la prima edizione del Florence Extreme Enduro Indoor, manifestazione dedicata agli amanti del motociclismo fuoristrada, un evento unico e straordinario che aprirà la nuova stagione sportiva e non solo. L’evento avrà anche l’onore di organizzare in città la prima manifestazione sportiva di rilievo nell’anno in cui Firenze è diventata “European City of sport 2012”, il premio città europea per lo sport assegnato dal Parlamento Europeo.
  • Auguri

  • CO_RE_PugliaIl Comitato Regionale FMI Puglia ha indetto per Domenica 18 dicembre ore 16.00 presso la sede del CO.RE PUGLIA  a Fasano, un incontro specifico  sull'attività Enduro.
    All'ordine del giorno:
    1) Campionato Regionale Enduro 2011, analisi delle manifestazioni e partecipazione.
    2) Campionato Regionale Enduro Sprint 2011, analisi delle manifestazioni e partecipazione.
    3) Intervento di supporto federale a sostegno dell'attività svolta.
    4) Consuntivo attività enduristica 2011.

  • Oldrati_2011Dopo aver presentato la squadra rally che prenderà parte alla prossima Dakar con il quartetto composto da Viladoms, Farrès, Ceci e Botturi, il Bordone-Ferrari Racing Team nel 2012 ha deciso di impegnarsi anche nell'enduro.
  • Logo_FMI_180x180Vi informiamo che è stato pubblicato in data odierna il Regolamento FMI Enduro 2012, ci cui riportiamo qui di seguito le principali novità.

    Art. 7 – MOTOCICLI
    Il motociclo deve essere obbligatoriamente munito di targa originale fissata in modo permanente per tutta la manifestazione. La violazione comporta l’esclusione.
  • 6a_Prova_13-11
    Per sopravvenute difficoltà di carattere organizzativo la gara in programma per il 6 Novembre, viene posticipata a Domenica 13 Novembre, con le medesime caratteristiche e località.
  • toscana_e_umbriaDoveva essere la festa finale della stagione 2011, ma il dolore per la scomparsa di Marco Simoncelli è stato grande. Il mondo dell’Enduro si stringe attorno alla famiglia.
    È davvero difficile trovare le parole per descrivere una gara che doveva essere per tutti la festa finale della stagione. La notizia arrivata a Carsoli mentre si svolgeva la IX edizione del Trofeo delle Regioni Enduro è stata di quelle che ti spezza il cuore perché lui, il “Sic”, era uno di noi, un’amante delle due ruote, uno che aveva fatto della passione il suo lavoro.
  • Foto_trofeoDomenica 23 ottobre l’ultimo atto dell’Enduro 2011: il Trofeo delle Regioni. Ad ospitare la manifestazione che vedrà scendere in campo ben 19 rappresentative regionali sarà l’Abruzzo grazie ai Moto clubs Avventure e Mirmidoni.
    A scendere in scena questo weekend sarà l’ultimo atto della stagione 2011. A mettere fine ad un anno ricco di sorprese, emozioni, gioie, vittorie e sconfitte sarà il consueto ed atteso Trofeo delle Regioni che per il suo nono compleanno farà tappa in Abruzzo.
  • 2011-10-18Con questa maglia e questi nomi, la Puglia Enduristica si appresta a partecipare alla manifestazione a squadra più importante della specialità: il TROFEO DELLE REGIONI DI ENDURO, che si svolgerà Domenica 23 Ottobre a Carsoli (AQ) organizzato dal Moto Club Avventure in collaborazione con il Moto Club Mirmidoni e con la, ormai collaudata regia di Axiver International. Un ritorno importante per la Puglia in questa competizione tra regioni da dove mancava da un pò di anni. Bisogna dare atto al Comitato Regionale Pugliese ed alla sua Commissione Enduro, di aver lavorato al meglio possibile per poter far riprendere questa specialità. "Onestamente non ci aspettiamo di vincere il Trofeo ma, sono sicuro, che i nostri ragazzi sapranno ben difendere i colori pugliesi e quindi portare a casa un buon risultato." Questo ha detto il Presidente del CO.RE. Puglia - Mino Costabile - a pochi giorni dall'evento. La squadra pugliese sarà rappresentata dal Coordinatore Regionale del settore - Enzo Minardi. Dallo staff di Puglia Enduro un "In Bocca al Lupo"

  • seniorGrande festa ieri per l’Enduro nazionale. Nell’affascinante cittadina toscana di Castiglion Fiorentino (AR) si è svolta l’ultima e decisiva tappa del tricolore Under23/Senior che ha visto l’assegnazione degli ultimi titoli ancora in palio. Dopo la bagnata prova di Cassano Magnago (VA) dello scorso 4 settembre, dove il fango e la pioggia hanno messo a dura prova i piloti con numerosi colpi di scena, è stata invece la polvere la protagonista nella giornata corsa ieri, costringendo gli organizzatori a terminare la gara  eliminando la prova fettucciata all’ultimo passaggio per la scarsa visibilità sul tracciato e per non creare disagi alla cittadinanza di Castiglion Fiorentino che ci ospitava per il weekend enduristico.
  • Oliveto_CitraCome da programma la 5^ Prova del Campionato Regionale Enduro Pugliese si terrà Domenica 16 Ottobre in abbinamento alla 6^ di Campionato Campano organizzato dal Moto Club Oliveto Citra. Tutto pronto per la VI di campionato, il MC oliveto Citra ha preparato tutto per una grande giornata di enduro... questa volta a Colliano (pochi km da Oliveto) uno splendido paese, in montagna, il regno del tartufo che già ospitò la gara di campionato italiano major, circondata da boschi e montagne di 1500m...
    Il prossimo ed ultimo appuntamento per il Campionato Pugliese, Domenica 30 Ottobre a Martina Franca su un circuito molto tecnico, tra boschi e gravine e, con una prova speciale di eccellenza. Per ulteriori Info, cliccate sull'apposito Banner.
  • ConfortiUltima e decisiva tappa del tricolore Under23/Senior che farà capolinea questo weekend a Castiglion Fiorentino. A mancare all’appello ancora nove titoli da assegnare.
    Capolinea stagionale per il tricolore Under23/Senior. Dopo una stagione ricca di appassionanti sfide, colpi di scena, vittorie e sconfitte si tornano ad accendere i motori del campionato più numeroso dello scenario italiano con l’ultimo appuntamento targato 2011.
    Saranno ben 312 i piloti che domenica 9 ottobre scenderanno in campo a darsi battaglia in una prova che siamo sicuri ci riserverà non poche sorprese. Ad ospitare la kermesse enduristica Under23/Senior sarà il comune di Castiglion Fiorentino (AR) grazie al Motoclub Castiglion Fiorentino – Fabrizio Meoni.
  • podio_mini_regioniSi è svolta ieri a Gemona del Friuli (UD) la prima edizione del Trofeo delle Regioni riservato ai cuccioli dell’Enduro. A laurearsi campione è stato il Veneto, seguito dalla  Sicilia e dalla Lombardia. Lorenzo Macoritto fa sua l’Assoluta di giornata.
    Un weekend ricco di sport, sole ed emozionanti sfide quello appena trascorso, che ha avuto come protagonisti i migliori piloti Under14 dell’Enduro Nazionale.
    Mattia Guadagnini, Matteo Panigas, Andrea Verona e Davide Dal Pian sono i quattro piloti che hanno portato la bandiera del Veneto sulla vetta più alta del podio della prima edizione del Trofeo Delle Regioni MiniEnduro, dopo averci appassionato con una entusiasmante battaglia sul filo dei secondi con la Sicilia.
  • salvini_franciaDopo Antoine Meo (Husqvarna TE 310) vincitore del titolo iridato della classe E2 un mese fa nel GP di Andorra e i tre mondiali vinti sabato qui a Mende nel GP di Francia da Juha Salminen (Husqvarna TE 250) nella E1, Mika Ahola (HM-Honda 500 4T) nella E3, Jonathan Manzi (KTM-Farioli 125 2T) nella Coppa del Mondo “Under 23”, oggi è stata la volta della francese Ludivine Puy (Gas Gas 250 2T) nella EW e di Jeremy Joly (HM-Honda 250 4T) nella EJ. Per l’Husqvarna si è trattato anche dell’82° titolo mondiale vinto nel fuoristrada.
  • ahola_franciaUna straordinaria giornata di sport ha consegnato ieri a Mende tre mondiali enduro. A laurearsi neo iridati sono stati Jonathan Manzi (KTM-Farioli 125 2T), Juha Salminen (Husqvarna-CH Racing 250 4T) e Mika Ahola (HM-Honda 500 4T).
    Manzi ha così fatto suo il titolo della Coppa del Mondo “Under 23” 125 2T portando sul gradino più alto del podio quella “Maglia Azzurra” che vide Thomas Oldrati (KTM) vincere l’ultimo mondiale targato “Made in Italy” nel 2008.
  • gruppominienduroScatterà ufficialmente domenica 2 ottobre la prima edizione del Trofeo delle Regioni riservato alle giovani promesse del Mini Enduro. Al via ben 106 piloti che rappresenteranno 10 regioni.
    Taglio del nastro per il neonato Trofeo delle Regioni Mini Enduro. Dopo aver entusiasmato il pubblico con ben otto edizioni del Trofeo riservato ai “grandi”, quest’anno è pronta ad approdare sullo scenario enduristico italiano la prima edizione formato Mini.
  • Ahola_MondialeIl Gran Premio di Francia a Mende di sabato 1 e domenica 2 ottobre, ottavo appuntamento iridato della stagione, metterà fine al Campionato del Mondo Enduro 2011.
    Mende è un comune francese di 12.600 abitanti capoluogo nel dipartimento della Lozère della regione della Linguadoca-Rossiglione situato a 732 mt. di altitudine. La città, sede episcopale, possiede una basilica-cattedrale di notevoli dimensioni, che si affaccia sulla piazza centrale, dedicata a Notre-Dame et Saint-Privat (Nostra Signora e San Privato) è stata fatta erigere da papa Urbano V, nato nei pressi della cittadina.
  • campioni_it_Major_2011Massimiliano Siragusa, Marco Feltracco, Pierluigi Surini, Pablo Peli, Giuseppe Gallino, Davide Dall’Ava, Angelo Signorelli, Attilio Pignotti, il Motoclub Sebino e il Full Bike Racing Team sono i nuovi tricolori 2011 che si sono laureati ieri campioni italiani ad Abetone (PT). Titolo già assegnato a Bardi invece per Osvaldo Armanni.
    Bagno di spumante ieri sull’Abetone per i neo tricolori Major. I piloti del campionato “over33” hanno festeggiato tutti insieme i nuovi campioni italiani, incoronati per la maggior parte ieri, domenica 25 settembre, sulle cime toscane del Passo dell’Abetone.
  • Logo_FMI_180x180La Commissione Enduro del Comitato Regionale F.M.I. Puglia comunica che la 5^ Prova del Camp. Reg. Enduro, abbinata alla gara del Moto Club Calabria Enduro per il 2 Ottobre, viene spostata sulla gara in programma alla stessa data, organizzata in Campania dal Moto Club DI GUIDA. Tale spostamento consegue alle incertezze sull'organizzazione della gara da parte del Moto Club Calabria Enduro per il 2 Ottobre. Allo scopo quindi di garantire il Campionato Regionale Pugliese e quindi i piloti interessati a questo Campionato, la Commissione ha deciso tale spostamento.
  • Locandina_Enduro_Sprint_25-9Quarto appuntamento per questo Campionato di Enduro Sprint pugliese. Una formula nuova di Enduro che si basa sui tempi in Prova Speciale, senza i classici trasferimenti di più giri. Una formula che facilita gli organizzatori non avendo l'incombenza di richiedere tanti permessi per l'attraversamento di strade pubbliche e private. Questa prova, organizzata dal Moto Club SALENTINO in collaborazione con XDRIVE per il 25 Settembre 2011, si svolge a FRIGOLE (LE) sul mitico e tecnico percorso di motocross, opportunamente modificato per l'occasione, adiacente il Kartromo.

  • manolo_morettini_minienduroLorenzo Macoritto conquista il tricolore nella Aspiranti 85, mentre Mattia Guadagnini e Lorenzo Bernini fanno loro il Trofeo Baby Sprint e Baby Mono. Il Motoclub Bergamo si laurea campione italiano tra i club.
    Grande giornata di Enduro ieri nella bergamasca. A Cologno al Serio è infatti andato in scena l’ultimo atto della stagione 2011 del Campionato Italiano MiniEnduro, dopo un anno ricco di emozioni.
  • VITTORIA DELL’ITALIA NEL TROFEO SENIOR E SECONDA POSIZIONE NEL TROFEO JUNIOR

    micheluz_azioneQuesto pomeriggio in Francia, il pilota della Scuderia Fantic Doimo Cityline Maurizio Micheluz, ha conquistato il Titolo Europeo Enduro della classe Senior E3 al termine della prova finale di cross della terza decisiva prova del Campionato Europeo 2011.
    Micheluz ha così riportato sul gradino più alto del podio il glorioso marchio italiano Fantic a trent’anni esatti dall’ultimo titolo continentale conquistato dalla Casa italiana nel 1981 con Gualtiero Brissoni.
  • mori_EuropeoContinua il weekend francese a Riom es Montagnes, teatro del terzo decisivo appuntamento con il Campionato Europeo Enduro.
    In questa seconda giornata l’alfiere Fantic Motor Maurizio Micheluz ha affrontato la penultima frazione di gara ancora da grande protagonista della classe Senior E3.
    E’ stata una giornata di intense emozioni per Micheluz con continui cambi di posizione ai vertici della leadership in classifica.
    Causa alcuni piccoli errori nelle ultime due speciali, Micheluz, alla fine, ha chiuso con una più che positiva seconda posizione staccato di soli quattro secondi dal vincitore, l’inglese Rose Jordan (Husqvarna).
  • micheluzzi_2011Con la trasferta a Riom-ès-Montagnes nella regione dell’Auvergne nel centro della Francia, è ufficialmente iniziato ieri l’assalto di Maurizio Micheluz e della Fantic al Campionato Europeo della classe Senior E3.
    La terza ed ultima prova del Campionato Continentale 2011, potrebbe infatti vedere il glorioso marchio italiano, acquistato e rilanciato alcuni anni fa dall’imprenditore trevigiano Federico Fregnan, ritornare a vincere un titolo europeo a trent’anni di distanza dall’ultimo successo ottenuto nel 1981 da Gualtiero Brissoni nella 125 2T.
  • DSC_0665Una giornata ricca di emozioni e colpi di scena. Due i titoli assegnati per gli Assoluti d’Italia con Oldrati nella 250 4t e Albergoni nella 450 4t, mentre nella Coppa Italia Marco De Rocchi fa sua la classe Major.
    Bagno di spumante e colpi di scena all’ultima speciale sono stati gli ingredienti di questa settima giornata degli Assoluti d’Italia, affiancati dalla Coppa Italia. Il gran caldo ha accompagnato i 120 piloti al via che hanno dato vita ad una prova sviluppata su quattro giri, all’interno dei quali erano disposte tre impegnative prove speciali.
  • PellegrinelliIl bresciano Nicolas Pellegrinelli fa sua la classe 125 2t Cadetti conquistando con una prova di anticipo il titolo 2011 nel weekend che vede il ritorno in sella di Matteo Bresolin dopo l’infortunio. Sesto Tommaso Mozzoni.
    Bagno di spumante per il Team Italia Enduro. A salire sulla vetta più alta del tricolore Under23 è stato un ottimo Nicolas Pellegrinelli che porta in alto i colori azzurri conquistando il titolo nella 125 2t Cadetti.
  • CO_RE_PugliaAVVISO: La 4^ prova di Campionato Regionale di Enduro Pugliese, in calendario per Domenica 11 Settembre, organizzata dal Moto Club FOGGIA, VIENE ANNULLATA. Lo stesso Moto Club si è riservato di recuperarla in Ottobre o sostituirla con una gara di formula diversa. Sarà nostra cura tenervi informati in merito.......

  • Castellana_USUna giornata davvero tosta quella di ieri, che ha visto svolgersi il quarto atto del Campionato Italiano Under23/Senior sotto una pioggia incessante.
    Palcoscenico della manifestazione la cittadina varesotta di Cassano Magnago grazie all’omonimo Motoclub, il quale ha disegnato un percorso davvero tecnico ed impegnativo, gestito poi in maniera eccellente nonostante le mille difficoltà presentatesi per la pioggia che ha accompagnato i 255 piloti presenti, dalla partenza all’arrivo.
  • meo_mondiale_turchiaSeconda giornata del GP di Andorra ricca di emozioni in quanto oggi l’italo-francese Antoine Meo e l’Husqvarna hanno conquistato matematicamente in anticipo il Campionato del Mondo della classe E2.
    Per fare suo il titolo iridato, Meo ha dovuto solo controllare i propri avversari, accontentandosi di finire in terza posizione alle spalle degli spagnoli Cristobal Guerrero (KTM 350 4T) e Ivan Cervantes (Gas Gas 250 2T).
  • Cairoli_USAGAILDORF- Tony Cairoli ha vinto il GP d'Europa ed il titolo iridato della classe MX1 del Campionato Mondiale Motocross. Per l'italiano è il quinto titolo iridato (dopo i due della MX2 ed i due della MX1), il secondo consecutivo con la KTM.

    Nel Gran Premio d'Europa, Tony ha chiuso terzo la prima manche, vinta dal russo Bobryshev davanti a Boog, posizione che gli è valsa il titolo, vista l'uscita di scena del rivale Frossard.

  • Logo_FMI_180x180

    Scade il 10 settembre 2011 la possibilità di partecipare ai corsi di formazione per Direttori di Gara Regolarità Territoriali e Direttori di Gara Motocross Territoriali, organizzati dal Gruppo Ufficiali Esecutivi della Federazione Motociclistica Italiana.
    Ad entrambi i corsi potranno chiedere l’ammissione: uomini e donne di età compresa tra i 25 (compiuti entro il 31/12/2011) ed i 60 anni (non superati nella stessa data).

  • sappino_underSi riparte dopo la pausa estiva che ha visto lo svolgimento della 86° edizione della Six Days in Finlandia, a Kokta, dall’8 al 13 agosto, dove, purtroppo, la nostra nazionale non ha particolarmente brillato e dove abbiamo assisti al trionfo dei padroni di casa della Finlandia nel Trofeo Mondiale e della Francia nel Trofeo Junior, la quale ha regalato emozionati battaglie con la Svezia per la conquista della vittoria finale.
  • philippaertsA due mesi dall’ultimo GP disputato a inizio luglio in Romania, il Mondiale Enduro ritorna sabato 3 e domenica 4 settembre ad Andorra al confine tra Francia e Spagna.
    Una gara molto attesa, in quanto potrebbe già assegnare due dei tre titoli iridati in palio. Juha Salminen (Husqvarna TE 250 4T) nella E1 e Antoine Meo (Husqvarna TE 310 4T) nella E2, infatti, hanno entrambi la possibilità di laurearsi anticipatamente campioni del mondo nelle rispettive classi.
  • Italia_6giorni_FinlandiaDopo l'en plein nel 2005, le vittorie nel 2007 con il trofeo e nel 2008 nello Junior e il filotto di secondi posti, l'Italia non chiudeva così male una Sei Giorni dal 2006 in Nuova Zelanda. Anche in quell'occasione vinse la Finlandia. La Francia fa suo lo Junior e il Femminile.

    L'ultima giornata di gara è stata dedicata alla prova di motocross che si è svolta al Karhula MX Track, a 15 km circa dal paddock di Kotka. Sotto un bel sole, l'abbondante pioggia caduta nei giorni precedenti ha mantenuto compatta la sabbia e i piloti non sono stati disturbati dalla polvere. Il terreno, però, si è presto riempito di canali e buche che hanno creato, insieme alle tante pietre, non pochi problemi ai piloti.

  • manzi_mondiale_spagnaIn una giornata che non registra cambiamenti né nelle classifiche delle nazionali né individuali, c'è da segnalare il finale in crescendo dei ragazzi dell'Under23 azzurra che ottengono un piazzamento di onore a solo sei secondi dalla Gran Bretagna. Nella generale scalano un'altra posizione e sono ora settimi a poco più di mezzo minuto dalla Spagna.

  • manzi_mondiale_spagnaNel Trofeo Mondiale la Finlandia ha proseguito il cammino trionfale dei primi tre giorni. Oltre ai quasi nove minuti guadagnati nella giornata su una Spagna, che comprensibilmente ha tirato i remi in barca, ha anche piazzato due piloti nei primi tre posti anche nell'assoluta di giornata. Tra il leader Remes e Salminen si trova lo statunitense Caselli che quest'oggi è andato molto vicino al successo, sfuggito per soli due secondi.

  • manzi_mondiale_spagnaIl percorso del Day3 è stato l'unico che ha interessato solo una giornata di gara. Più breve e veloce rispetto agli altri, con 3 prove speciali prevalentemente sabbiose, da compiere due volte, prometteva di far recuperare un po' di energia ai piloti rimasti in gara dopo i primi due, massacranti, giorni.
    L'acqua e il freddo, però, hanno reso la prova odierna altrettanto impegnativa. La giornata si è aperta con una comunicazione della giuria che ha annullato il primo special test "Kymi", come era già accaduto ieri a fine gara. Il percorso era impraticabile e pericoloso, infatti, a causa della copiosa pioggia caduta negli ultimi giorni e dei passaggi delle oltre 350 moto in gara.

  • Sei_giorni-2Dopo il pesante passivo accumulato nel primo giorno di gara, la Nazionale Italiana aveva tanta voglia di riscatto, la giornata odierna, però, parte subito con il piede sbagliato: Maurizio Micheluz (Scuderia Fantic Motor Doimo Cityline - E3) è costretto a fermarsi.
    Il pilota Fantic, ha subito, come diversi altri piloti, il ritiro della patente da parte della polizia locale per eccesso di velocità, in un tratto al di fuori del centro abitato ma con limite 50 km/h.

  • manzi_mondiale_spagnaLa pioggia caduta copiosamente nel weekend ha stravolto le previsioni della vigilia e la Maglia Azzurra ha pagato a caro prezzo il terreno insidioso, poco adatto alle caratteristiche dei piloti italiani.
    Nel Trofeo Mondiale la Finlandia, a perfetto agio sul percorso di casa, ha macinato prova dopo prova vantaggi importanti. Solo la Spagna, fino a metà gara, è riuscita a contenere il distacco intorno ai due minuti, salvo arrendersi al termine della giornata chiudendo a 5’38, un enormità.

  • Sei_giorni-1I piloti azzurri hanno compiuto il primo atto ufficiale dell’86° Sei Giorni di Enduro effettuando tutte le procedure di rito legate alle verifiche tecniche e amministrative. Si è trattato, in particolare, della prova fonometrica, delle punzonature e della sempre emozionante consegna della moto al parco chiuso.
    Nonostante si avesse tempo fino a sabato, la Nazionale Italiana ha ritenuto di essere pronta con il set up delle moto e ha preferito anticipare di un giorno in modo da guadagnare un’ulteriore giornata per la ricognizione delle prove speciali.
  • Italia_6giorni_FinlandiaKOTKA - Lunedì 8 agosto parte da Kotka-Hamina la Sei Giorni di Enduro Finlandia 2011, il più antico e seguito trofeo per nazioni del mondo Off Road. I padroni di casa e la Spagna le favorite, assente la Francia, dominatrice delle ultime 3 edizioni. Tanti i piloti di prima punta come Salminen, Takkala, Cervantes, Oriol Mena, Cristobal. Per l’Italia buone speranze con Botturi, Micheluz e Salvini.
    Ormai ci siamo, mancano solo pochi giorni al via dell’ISDE 2011 che quest’anno si svolgerà in Finlandia e precisamente nella località di Kotka-Hamina, situata a circa 50 kilometri dalla capitale Helsinki sulla costa meridionale del grande Paese scandinavo. Sarà, questa, un’occasione per poter scoprire uno degli angoli più belli e..enduristici della terra, con foreste sconfinate e tanto cross.

  • Naz_FMI_NazioniLa squadra italiana che in Maglia Azzurra prenderà parte in Finlandia alla Sei Giorni Enduro, valida per campionato del mondo per squadre nazionali, ha raggiunto oggi Katka-Hamina, dove da lunedì 8, a sabato 13 agosto, si disputerà l'86° edizione di questa manifestazione. Problemi tecnico-organizzativi non dipendenti dalla volontà del pilota, non vedranno più al via il giovane Guido Conforti nella squadra di Club Italia. Il pilota toscano è stato sostituito all'ultimo momento da Nicolò Bruschi (E1, HM-Honda) che andrà a formare il terzetto in Maglia Azzurra nella classifica di club, insieme a Nicolò Mori (E2, TM 450 4T) e Nicolas Pellegrinelli (E1, KTM 125 2T).

  • Logo_FMI_180x180Il Gruppo Ufficiali Esecutivi e la Federazione Motociclistica Italiana informano che sono stati resi pubblici i bandi di iscrizione per i corsi di formazione per Direttori di Gara Regolarità Territoriali e Direttori di Gara Motocross Territoriali.
    Ad entrambi i corsi potranno chiedere l’ammissione: uomini e donne di età compresa tra i 25 (compiuti entro il 31/12/2011) ed i 60 anni (non superati nella stessa data).
    I requisiti per l’ammissione ai corsi sono: essere tesserato FMI nel 2011, essere in possesso del titolo di studio della scuola media superiore ed avere una casella di posta elettronica.
  • Romaniello_MinienduroCorrado Romaniello s’impone ieri nell’assoluta di giornata e nell’Aspiranti 50. Peverata, Pavoni, Guadagnini e Bernini gli altri vincitori a Mendatica.
    Una gara all’insegna delle battaglie sul filo dei centesimi quella che si è svolta ieri a Mendatica (IM) e valevole come quarta prova del tricolore MiniEnduro 2011.
    A lottare fino all’ultima curva sono state soprattutto le classi Aspiranti 50 e 85, dove i protagonisti hanno terminato la loro gara rispettivamente con  8 secondi e 31 centesimi di distacco.
  • feltraccoPuglia Enduro informa che la risonanza magnetica alla quale si è sottoposto il pilota dell’Husqvarna Roberto Bazzurri dopo il brutto incidente di domenica mattina a Casazza (BG) durante il riscaldamento pre gara in area training, ha evidenziato che il “Bazzu” non dovrà subito un intervento chirurgico, come si era parlato nelle prime ore dopo il ricovero in ospedale.
  • Fossati_MinienduroIn scena questo fine settimana la quarta prova del tricolore MiniEnduro che prenderà forma a Mendatica (IM) con il ricordo rivolto all’indimenticabile Luigi Sappia.
    Il ricordo di Luigi Sappia sarà il vero protagonista del weekend alle porte, quando a Mendatica (IM) andrà in scena il quarto e penultimo atto del tricolore MiniEnduro.
    Questa gara avrà un sapore diverso rispetto alle precedenti, avrà il sapore amaro della consapevolezza che colui che aveva fortemente voluto questa manifestazione non c’è più: un maledetto infarto ce lo ha portato via lo scorso aprile. Infarto che lo aveva colpito durante la prima prova del Campionato Under23/Senior a Chiavari (SV), che lo vedeva nei panni di Direttore di Gara.
  • Italia_6giorni_FinlandiaI piloti della Maglia Azzurra che correranno in Finlandia
    Si è svolta la sessione di foto ufficiali per la squadra dell'Italia che indosserà la Maglia Azzurra alla prossima 86° Sei Giorni Enduro che si disputerà in Finlandia a Kotka-Hamina dall'8 al 13 agosto 2011.
    Nella foto, da sinistra a destra:
    Gionni Fossati (direttore tecnico enduro FMI). Trofeo Mondiale: Andrea Beconi (E1, Kawasaki 250 4T), Alessandro Botturi (E3, Gas Gas 300 2T), Alex Salvini (E2, Husqvarna TE 310 4T), Maurizio Micheluz (E2, Fantic Motor 300 2T), Deny Philippaerts (E3, Beta-Boano 450 4T), Edoardo D'Ambrosio (E2, HM-Honda 450 4T), Franco Gualdi (Responsabile Enduro FMI). Accosciati da sinistra a destra, Trofeo Junior: Giacomo Redondi (E2, Husqvarna TE 310 4T) Gianluca Martini (E2, Beta 450 4T), Thomas Oldrati (E3, KTM 300 2T), Jonathan Manzi (E2, KTM 250 2T). Club: Guido Conforti (E1,Yamaha 125 2T) Nicolò Mori (E2, TM 450 4T), Nicolas Pellegrinelli (E1, KTM 125 2T).
  • ahola-1Ancora sotto il segno di Ahola la  seconda giornata degli Assoluti d’Italia corsi oggi a Casazza. Grande battaglia della 250 2t dove Micheluz e Botturi si alternano la vetta del podio, mentre un bravissimo Alex Salvini si impone nella 500. Manzi, Oldrati e Albergoni si confermano nelle rispettive classi.
    Una gara davvero mozzafiato quello svolta oggi a Casazza e valida come sesta prova del Campionato Italiano Assoluti d’Italia e Coppa italia.
    Partenza alle ore nove questa mattina con le tre speciali percorse ieri, affrontate per quattro volte ad eccezione del fettucciato a San Fermo che nell’ultimo giro non è stato effettuato a causa della minaccia di pioggia che lo avrebbe reso alquanto scivoloso ed impraticabile nelle sue pendenti ma spettacolari contropendenze. Tre i giri invece effettuati dalla Coppa Italia.
  • martini-1151 i conduttori al via questa mattina a Casazza, nella bergamasca. Miglior tempo per il finlandese Mika Ahola su HM Honda. Ritiro per Seistola, Baletti e Melotte. Squalificato Belotti mentre era in testa alla 250 2t.
    Si è svolta oggi la prima delle due giornate di gare valida per il tricolore degli Assoluti d’Italia, affiancati come consuetudine dalla Coppa Italia.
    Continui colpi di scena hanno caratterizzato la 5^ prova corsa nella bergamasca Casazza, in Val Cavallina, cuore dell’enduro nazionale. Ritiro per Oscar Balletti per noie meccaniche alla sua Beta, mentre Matti Seistola ha dovuto fermarsi a causa della rottura del motore ad una speciale dal termine della gara. Squalifica invece per Andrea Belotti mentre entra in testa alla 250 2t per aiuto esterno nel cambio della candela bruciata alla partenza del fettucciato. Ottimo il ritorno in sella per il nostro Thomas Oldrati che conquista la classe 250 4t portandosi a casa ben 10 speciali su 11 conquistando così la seconda posizione assoluta.
  • manzi_mondiale_spagnaIl campionato del mondo enduro si appresta ad affrontare sabato 9 e domenica 10 luglio il terzultimo appuntamento GP della stagione 2011. Si correrà per la prima volta nella storia del mondiale in Romania a Buzău  per una gara nella quale sono attesi risultati che daranno una sicura svolta nella corsa ai titoli iridati.
    Sono passate solo poco più di due settimane dall'ultimo GP del Campionato Mondiale Enduro disputato nella splendida cornice di Kalambaka-Meteora in Grecia, ma in questo periodo nessuno ha pensato di fare solo mezza giornata di vacanze, anzi, i prossimi impegni a Buzău col GP di Romania del 9 e 10 luglio, quello del week-end successivo a Casazza (BG) per gli Assoluti d’Italia e di inizio agosto in Finlandia per la Sei Giorni, rendono ancora più roventi ed intensi gli impegni di tutti gli addetti ai lavori.
  • cutuliDomenica 10 luglio 2011 il rombo dei motori a due e quattro tempi dei nostri cavalieri delle due ruote artigliate Under23/Senior tornerà ad echeggerà tra le colline della Valle di Vara, in Liguria.
    Grande l’impegno nell’organizzazione, affidata nelle mani del moto club Val di Vara e del suo presidente Stefano Moggia, prontamente supportato dal Direttore di Gara Marco Ventarelli e dal segretario Luca Venturi Grandi, ottimi direttori lo scorso anno della prima ed inaugurale tappa del tricolore Major.
  • feltraccoBella giornata di gara corsa ieri a Bardi che ha visto assegnarsi il primo tricolore della stagione 2011, a conquistarlo è stato Osvaldo Armanni nella Veteran.
    All’ombra dell’imponente fortezza di Bardi, in provincia di Parma, si è svolta ieri, sotto un caldo sole estivo, la quarta e penultima tappa del tricolore Major.
    Un fine settimana ricco di emozioni e spettacolo a partire dal titolo conquistato con una giornata di anticipo da parte di Osvaldo Armanni che fa sua la classe Veteran con un totale di 100 punti, realizzati con la conquista della prima posizione in tutte le prove corse quest’anno.
    Se per Armanni è stata una giornata segnata da un meritato bagno di spumante, non è stato così per il resto delle classi, che dovranno attendere il prossimo 25 settembre per il verdetto finale della stagione.
  • occhioliniAd una settimana dalla tappa umbra del tricolore Major, i nostri alfieri over33 sono pronti a darsi nuovamente battaglia nei pressi della località parmigiana di Bardi, grazie al Motoclub Bobbio.
    A tornare in scena in questo primo weekend di luglio sarà per la seconda volta consecutiva il Campionato Italiano Major che si concede solo il tempo di recuperare fiato prima di darsi nuovamente battaglia nella penultima tappa della stagione targata zero undici.
  • peliGrande gara ieri a Stroncone, in provincia di Terni, dove si è svolta la terza tappa del Campionato Italiano Major, che ha visto la conferma sulla vetta del podio di quasi tutti gli attuali leader di classifica. Si impongono invece Pablo Peli nella Master1 che ha visto il ritiro di Mirko De Felice a causa di alcuni problemi tecnici alla sua moto, mentre nella Master3 Davide Dall’Ava approfitta dell’assenza del rivale Glauco Ciarpaglini portandosi così a casa 25 preziosi punti.
    Due le speciali che hanno impegnato i nostri piloti over33 che si sono presentati domenica mattina sul palco di partenza. Una linea e un fettucciato sono state affrontate dai concorrenti per tre volte prima di riportare la moto al parco chiuso.
  • Gallino_MajorWeekend impegnativo per i piloti over33 del Campionato Italiano Major che faranno tappa a Terni, più precisamente a Stroncone, domenica 26 giugno, mentre il 3 luglio saranno di nuovo protagonisti con la quarta tappa a Bardi (PR).
    Giunto il giro di boa della stagione 2011 anche per il Campionato Major che domenica 26 giugno approderà in Umbria con la terza tappa. Prova inizialmente prevista per il 12 giugno ma che, a causa della concomitanza con gli Esami di Maturità e di Terza Media, è stata invertita con la tappa Under23/Senior, disputata a Bella (PZ).
  • Romaniello_MinienduroMiglior tempo di giornata per Corrado Romaniello nella terza prova del Campionato Italiano MiniEnduro. Peverata, Macoritto, Bianchi e Guadagnini gli altri trionfatori nelle rispettive classi.
    Giro di boa per i cuccioli dell’Enduro Nazionale che ieri, domenica 19 giugno, hanno disputato tra le verdi montagne delle prealpi bellunesi, la terza tappa della stagione 2011.
  • Bernini_MiniDopo gli Assoluti d’Italia corsi a Fener lo scorso 29 maggio, la kermesse dell’enduro torna a fare tappa in Veneto con la terza prova Mini che si terrà ad Arsiè domenica 19 giugno.
    Scendono in campo, sul palcoscenico naturale delle Prealpi bellunesi, a due mesi dall’ultima prova toscana di Lajatico, i cuccioli dell’Enduro nazionale.
    A tre settimane dagli Assoluti d’Italia corsi a Fener (BL), località situata a pochi chilometri da Arsiè, le montagne venete tornano protagoniste delle ruote artigliate con la terza tappa del tricolore MiniEnduro.
  • BelottiSotto un caldo sole si è svolta ieri al seconda prova del Campionato Italiano Under23/Senior. A fare da palcoscenico la cittadina lucana di Bella (PZ). Miglior tempo di giornata per Mori tra gli Under e Belotti tra i Senior.
    Grande giornata di sport, divertimento ed enduro ieri a Bella, in provincia di Potenza, dove si è svolto il secondo atto del Campionato Italiano Under23/Senior che ha visto in Andrea Belotti e Nicolò Mori i suoi mattatori.
    Ottima l’organizzazione del moto club Only Team che ha portato per la prima volta una gara titolata in territorio lucano grazie soprattutto all’impegno e alla volontà di Roberto Cristiano, il suo presidente.
  • parco_chiusoA scendere in campo questo weekend sarà il campionato riservato ai giovani talenti dell’enduro nazionale. La provincia di Potenza, con la cittadina di Bella, sarà la protagonista del secondo atto targato 2011.

    Dopo due mesi di stop, questo fine settimana torneranno a rombare i motori del Campionato Italiano Under23/Senior.

  • micheluzzi_2011La seconda prova del campionato europeo enduro disputata sabato 4 e domenica 5 giugno a Comanesti a poco più di un centinaio di chilometri ad est di Bucarest, ha nuovamente visto i piloti italiani ottenere degli ottimi risultati in un po’ tutte le varie classi dove sono impegnati.

    A brillare più di tutti è stato, come un mese fa in Polonia, Maurizio Micheluz (Fantic 300 2T), che conquista in entrambe le giornate la seconda posizione della classe Senior E3, mentre sabato fa sua la piazza d’onore nella classifica assoluta.

  • DSC01508pCastelluccio dei Sauri - Domenica 5 Giugno: Una giornata uggiosa ha fatto da cornice a questa 3^ prova di Campionato Regionale Enduro Sprint pugliese, tanto da indurre il Direttore di Gara - Stefania Gemma - a concludere la gara anzitempo. La gara dunque, si è svolta su quattro delle cinque prove previste. Un plauso per l'organizzazione va sicuramente rivolto ai soci del Moto Club Foggia ed a Carlo Imparato (Puglia Enduro) che, nonostante la pioggia, hanno saputo  gestire ottimamente la manifestazione, non tralasciando niente.

  • Locandina_Enduro_Sprint_5-6Terzo appuntamento per questo Campionato di Enduro Sprint pugliese. Una formula nuova di Enduro che si basa sui tempi in Prova Speciale, senza i classici trasferimenti di più giri. Una formula che facilita gli organizzatori non avendo l'incombenza di richiedere tanti permessi per l'attraversamento di strade pubbliche e private. Questa prova, organizzata dal Moto Club FOGGIA per il 5 Giugno 2011, si svolge a Castelluccio dei Sauri sul mitico e tecnico percorso realizzato all'interno dell'Ippodromo dei Sauri.
    Alla manifestazione possono partecipare piloti in possesso di Licenza Agonistica FMI e di Tessera Sport. Gli organizzatori, inoltre, per dare la possibilità di partecipare anche ad appassionati non in possesso di Licenza specifica, hanno inteso abbinare alla manifestazione una Hobby Sport Enduro che da la possibilità di partecipare anche a soli Tesserati alla FMI ma anche a non Tesserati.

  • mozzoniDomenica 29 Maggio a Castelnuovo della Daunia (FG) si è svolta la 3^ Prova di Campionato Regionale di Enduro organizzata dal Moto Club FALCHI DAUNI in collaborazione con il Comitato Regionale FMI Pugliese e con il supporto di Puglia Enduro e Xdriver di Lecce. Trentadue i partecipanti alla gara di Campionato ai quali si sono aggiunti venti appassionati nel corso di Hobby Sport abbinato alla manifestazione. Il percorso di 34 km circa di trasferimento e soprattutto la Prova Speciale di Cross Test di circa 6 Km, hanno messo a dura prova i partecipanti ma non ha fatto registrare ritiri "per stanchezza" ma solo due per infortunio ed uno per guasto meccanico. Ottima l'organizzazione dello staff del Moto Club e la presenza di pubblico che ha seguito la manifestazione già dalla mattina e per tutta la sua durata.
  • Spreafico_MajorAd ospitare la chiassosa e simpatica carovana del Campionato Italiano Over33, sarà il comune di Brallo di Pregola (PV), un accogliente paese incastonato tra la Val Trebbia e Staffora su quel tratto di Appennino che si usa segnalare come “delle 4 Province” Liguria, Emilia, Lombardia e Piemonte. Dal Lazio alla Lombardia il passo è breve. Interessanti le sfide che si prospettano questo fine settimana dove saranno ben 310 i partecipanti che si daranno battaglia su due prove speciali, un cross ed un enduro test che dovranno essere ripetute per tre volte per un totale di circa 180 km. Partenza della giornata di gara fissata per le ore 8.30 quando Pignotti, Scovolo e Bazzurri taglieranno i nastri alla seconda prova tricolore.

  • Locandina_Enduro_29-5Il Moto Club Falchi Dauni, dopo l'incontro con il Coordinatore Regionale della Commissione Enduro - Enzo Minardi - e la successiva riunione del Consiglio Direttivo, ha confermato l'organizzazione della 3^ Prova di Campionato Regionale Enduro per Domenica 29 Maggio 2011 a Castelnuovo della Daunia (FG). La gara si svilupperà su un percorso di circa 20 Km x 5 giri e n. 1 prova di Cross Test da 3'.50 circa, da ripetere per 6 volte ma solo con 5 giri cronometrati. E' stata anche confermata la presenza dello staff di Puglienduro che curerà tutta la parte amministrativa (iscrizioni, allestimento zona di partenza-arrivo, tabelle di marcia, segreteria di gara ed il cronometraggio a mezzo transponder. La prova speciale sarà allestita nelle immediate vicinanze della cittadina dauna, così come il CO ed il centro assistenza.

  • Mancini_SanremoIl Campionato Italiano Motorally approda in Friuli per la terza prova, in programma domenica 15 maggio a Cividale. Oltre 230 piloti al via mantengono elevato il trend positivo del 2011. Situazione incerta in vetta al Campionato con Matteo Graziani e Glauco Ciarpaglini appaiati, seguiti da vicino da Paolo Ceci.

  • Racale_8-5Una bella giornata di sole ha fatto da cornice alla 2^ Prova di Campionato regionale di Enduro Pugliese che ha visto la partecipazione di 35 Piloti. Un numero non certamente elevato ma certamente di incoraggiamento ad andare avanti, come ha stigmatizzato – Enzo Minardi – Coord. Comm. Enduro Regionale. Infatti qualcosa di positivo si sta intravedendo, considerando gli anni bui che questa specialità purtroppo ha fatto registrare. L’impegno del Co. Re. Puglia è totale: dal supporto amministrativo a quello tecnico.

  • Grandiosa giornata ieri a Lajatico, in provincia di Pisa, per il Campionato Italiano MiniEnduro che ha visto al via la seconda tappa grazie ai moto club Valdera e Pontedera.

    Mini_MacorittoA meno di un mese dal via ufficiale di Misinto (MB), con una prima prova in stile Cross Country, il Campionato Italiano riservato alle promesse del futuro è tornato ad accendere i motori, in una seconda tappa che segna il ritorno all’Enduro tradizionale.

    Palcoscenico della prova è stato l’Agriturismo “Il Colle”, situato nei pressi della splendida ed affascinante cittadina di Lajatico, immersa nella pianura toscana e che, ricordiamo, ha dato i natali al tenore italiano Andrea Bocelli.

  • Locandina_2a_Enduro_8-5Dopo la prima prova di Campionato in terra campana, la Puglia apre ufficialmente la stagione dell'Enduro sul territorio con la 2^ Prova di Campionato Regionale. La manifestazione è in programma per Domenica 8 Maggio 2011 a Racale (LE) organizzata dal Moto Club Salentino con il supporto di Puglia Enduro. Le verifiche sportive si svolgeranno a Racale in Piazza Giardini del Sole dalle 09.00 alle 10.30. Dalla stessa Piazza alle ore 11.00 è fissata la partenza dei conduttori e, a fine gara, anche l'arrivo e parco chiuso. La prova speciale è stata allestita sulla Strada Provinciale Racale - Torre Suda Km 3 (nelle vicinanze del cimitero). Le iscrizioni devono pervenire entro Sabato 7 Maggio e devono essere effettuate on-line tramite questo sito (Iscrizioni On Line).

  • Locandina_Enduro_Sprint_1-5tComunicato Ufficiale della Commissione Enduro FMI Puglia

    Causa avverse condizioni atmosferiche che interessano la zona del Gargano ed in particolare la location della 3^ Prova di Camp. Reg. di Enduro Sprint, la stessa, in accordo con il Moto Club FOGGIA, viene rinviata a Domenica 5 Giugno. Il Moto Club Foggia e la Commissione Enduro Regionale, si scusano per l'inconveniente, non attribuibile alla loro volontà. Appuntamento quindi al 5 Giugno 2011.

    Scarica Locandina/Programma

  • Buona_Pasqua

  • nicoletti_2011Domenica 17 Aprile, con la 1^ Prova di Campionato Regionale, si è inaugurato ufficialmente il Campionato Pugliese di Enduro che quest'anno vede in programma ben sette prove, di cui quattro organizzate direttamente nel territorio pugliese. Questa prima prova era abbinata ad una gara svoltasi in Campania dove i piloti pugliesi che hanno partecipato, di fatto, hanno svolto un buon lavoro piazzandosi ai primi posti in classifica in quasi tutte le classi.

    Il prossimo appuntamento con il Campionato Enduro si svolge in territorio pugliese, nel salento, l'8 Maggio con l'organizzazione del Moto Club Salentino

    Classifica di Campionato Regionale

  • Locandina_Enduro_Sprint_1-5tTerzo appuntamento per questo Campionato di Enduro Sprint pugliese. Una formula nuova di Enduro che si basa sui tempi in Prova Speciale, senza i classici trasferimenti di più giri. Una formula che facilita gli organizzatori non avendo l'incombenza di richiedere tanti permessi per l'attraversamento di strade pubbliche e private. Questa prova, organizzata dal Moto Club FOGGIA per il 1 Maggio 2011, si svolge a Castelluccio dei Sauri sul mitico e tecnico percorso realizzato all'interno dell'Ippodromo dei Sauri. 

  • Partenza_MinienduroEsordio positivo per il Campionato MiniEnduro che per il suo debutto sceglie la formula Country. Oltre cento i partecipanti che hanno fatto da scenario ad un’ottima gara diretta dal Motoclub Misinto.

    Taglio del nastro per la stagione 2011 anche per il tricolore MiniEnduro, campionato riservato alle giovani promesse della vecchia regolarità. Avvio particolare per la specialità Enduro, che esordisce per la stagione 2011 con le promesse del futuro con una prova Country, ovvero la vecchia Hard Race.

  • Ciarpaglini_AbruzzoA Foligno non sono mancate le sorprese. Chi si aspettava l’ennesimo duello tra Andrea Mancini (Husqvarna-CF Racing) e Matteo Graziani (Aprilia-Il Team) è rimasto deluso: il primo è rimasto a piedi per un guasto nella terza ed ultima speciale, mentre Graziani con una caduta nella prima prova è rimasto da subito attardato. Dopo la seconda speciale era in testa Andrea Cabass (Honda-Assomotor) per pochi secondi su Mancini, ma il forte endurista friulano nell’ultima speciale ha commesso degli errori di navigazione terminando solo quinto assoluto.

  • morettini_minienduroAl via anche il Mini Enduro, ultimo campionato italiano a prendere forma per la stagione 2011. A fare da scenario alla prima tappa sarà la cittadina di Misinto (MB) grazie all’omonimo moto club. Ben 108 i piloti iscritti.

    È pronto a ripartire, dopo la pausa invernale, il campionato più simpatico e divertente dello scenario italiano: il Mini Enduro.

  • Graziani_AbruzzoIl secondo appuntamento del Campionato Italiano Motorally è la 17^ gara con road book organizzata dal MC Foligno. Iscritti oltre quota 250 e al via campioni del calibro di Andrea Bartolini e Franco Picco. La lotta al vertice sarà tra i “soliti” Matteo Graziani e Andrea Mancini?

    E’ passato un mese dall’eccellente debutto di Rapolano Terme e il Campionato Italiano Motorally vedrà in scena il suo secondo atto nel prossimo week end.
  • Puglia_Enduro_1Domenica 17 aprile a Roccagloriosa nel Cilento in provincia di Salerno, il Moto Club Cilento Off Road ospiterà i piloti dell'enduro campano per il secondo appuntamento di Campionato Regionale di Enduro  valevole anche come prova del : "Husqvuarna Enduro Cup Sud Italia" e 1^ Prova di Campionato Regionale Pugliese.

    I Piloti Pugliesi dovranno inviare come consuetudine la pre- iscrizione alla gara di giornata entro mercoledì su modello 15 uc. fax 0974.931975 email cilentoffroad@tiscali.it 

  • CO_RE_PugliaIl Comitato Regionale FMI Puglia, sentito il parere della Commissione Enduro Regionale, ha ritenuto di accogliere la richiesta di spostamento della 2^ Prova di Camp. Reg. Enduro, organizzata dal Moto Club Salentino, dal 15 Maggio 2011 al 8 Maggio 2011. Tale esigenza scaturisce anche da una richiesta dei Piloti che vogliono evitare concomitanze con altre manifestazioni similari che si tengono in Puglia.

  • Serviddio_prem_10-4Domenica 10 Aprile: Lequile, una ridente cittadina in provincia di Lecce, ha ospitato questa 2^ Prova di Campionato Regionale Pugliese di Enduro Sprint. Una bella organizzazione da parte del Moto Club Salentino che ha tracciato una prova speciale di circa tre minuti, tra alberi di ulivo e ciliegi in fiore. Lo spostamento della sede della manifestazione all’ultimo momento, da Trepuzzi a Lequile, per questioni burocratiche però, ha influito negativamente sulla partecipazione. Infatti a questo secondo appuntamento e nella terra enduristica per tradizione, ci si aspettava un maggior numero di partecipanti.

  • aubert_2011Un GP del Portogallo decisamente all’insegna del riscatto per il team KTM che dopo i problemi del GP di Spagna alle nuove 350 4T di Johnny Aubert e Cristobal Guerrero dovuti a una partita di impianti elettrici difettosi, ha visto le moto della Casa austriaca centrare due pronte vittorie. Nella E2, Aubert si è infatti preso la rivincita sulla sfortuna vincendo la classe con oltre mezzo minuto di vantaggio sul connazionale Pierre Renet (Husaberg 450 4T) e sul compagno di squadra Cristobal Guerrero, quest’ultimo staccato di quasi un minuto.

  • Puglia_Enduro_1AVVISO IMPORTANTE

    SI COMUNICA CHE LA GARA IN OGGETTO, PER PROBLEMI BUROCRATICI, VIENE SPOSTATA A LEQUILE (LE) IN CONTRADA AEROPORTO – MASSERIA PIEZZO (Nei pressi dell’aeroporto militare di Galatina)

    Indicazioni su come raggiungere la suddetta località

    Tangenziale Ovest di Lecce ed uscire per Galatina-San Cesario – superato San Cesario, prendere il 1° svincolo a dx per Copertino (s.p. San Donato-Copertino) – subito dopo il sottovia (s.s. Lecce-Maglie) la 1° a sinistra. Comunque saranno messe delle indicazioni (tipo Enduro) che vi porteranno sul luogo della manifestazione.

    Il Moto Club Salentino e Puglia Enduro, si scusano per l’inconveniente, purtroppo non dipendente dalla loro volontà.

  • Ahola_2011Grande la partecipazione per la prima tappa del Campionato Italiano Under23/Senior che vedrà il via ufficiale domenica 10 aprile da Chiavari (GE): sono infatti ben 330 gli iscritti che daranno vita a una gara che sarà sicuramente molto interessante.

    Una location d’eccezione attenderà i nostri giovani alfieri delle due ruote artigliate: sabbia e mare faranno da sfondo al paddock che sarà situato nei pressi del porto della cittadina ligure.

  • Ivano_Giordano_RietiIvano Giordano fa sua l’assoluta di giornata e la Master2 mentre Pignotti, Siragusa, Feltracco, Surini, De Felice, Dall’Ava, Armanni e Signorelli conquistano le varie classi. Il Motoclub Sebino e il Full Bike Racing sono i trionfatori tra i club e i team.
    Buona prestazione per i piloti pugliesi del Moto Club Martina Franca: Niccolò Pietribiasi (8° nella Master3) e Roberto Chirico (16° nella Master 3). E' andata meno bene per il Moto Club Enduro Star che ha visto solo 30° Mario Adamuccio nella Expert 3 e ritirato Renna (classe Veteran).
  • Locandina_Enduro_Sprint_10-4tDomenica 10 Aprile 2011 il Moto Club Salentino, in collaborazione con la Commissione Enduro del Comitato Regionale Puglia, organizza la seconda prova del Campionato Regionale Enduro Sprint, dopo la prova di apertura tenuta a Spinazzola. La manifestazione si terrà nella cittadina di Trepuzzi (LE) adiacente lo Stadio Comunale con inizio alle ore 8.30. Alla Prova di Campionato è collegata anche una Hobby Sport Enduro aperta a Tesserati e Non Tesserati.
  • manzi_mondiale_spagnaSe il buon giorno si vede dal mattino è davvero iniziato bene per i piloti in “Maglia Azzurra” il Campionato del Mondo Enduro 2011. Al termine della prima giornata del GP di Spagna disputata oggi a Ponts a poco più di un centinaio di chilometri a nord di Barcellona, il bergamasco Jonathan Manzi (KTM) ha fatto sua la vittoria della Coppa del Mondo “Under 21” riservata ai giovani in sella a moto classe 125 2T.
  • Puglia_Enduro_1Dalla sezione "Regolamenti" è possibile prendere visione o scaricare, il Nuovo Regolamento del Campionato Regionale Enduro Pugliese 2011 in versione definitiva ed approvato dalla Federazione Motociclistica Italiana. Nella stessa sezione è pubblicato il Regolamento del Campionato Regionale di Enduro Sprint la cui 2^ Prova si terrà Domenica 10 Aprile a Trepuzzi (LE) adiacente lo Stadio Comunale.
    Da oggi inoltre è possibile effettuare le iscrizioni alle Prove di Regionale Enduro ed Enduro Sprint, direttamente on-line attraverso questo sito.
  • politanAl via la prima prova stagionale anche per il Campionato Major che battezzerà la stagione 2011 a Rieti. Organizzatore dell’evento il Motoclub Terremoto. Taglio del nastro domenica 3 aprile alle ore 09.00.
    Da segnalare la partecipazione dei piloti pugliesi: Niccolò Pietribiasi e Roberto Chirico nella classe Master 3 del Moto Club Martina Franca - Claudio Renna (Veteran) e Mario Adamuccio (Expert3) del Moto Club Enduro Star.
  • Premiazione_regionale_2011La Premiazione dei Campioni Regionali della stagione 2010 è stata inserita nel programma degli eventi dell'Ente Fiera del Levante per Sabato 9 Aprile ore 15,00 all'interno della sala Tridente  tra i Padiglioni della Fiera e soprattutto nel contesto di un importante evento fieristico "EXPO LEVANTE 2011" fiera dedicata allo sport ed al tempo libero.
  • Serviddio_27-3-2011Spinazzola 27-3-2011: Una Domenica primaverile ed un pubblico interessato, hanno fatto da contorno a questa 1^ Prova di Campionato Regionale Puglia di Enduro Sprint. Ottima l’organizzazione del neo Moto Club Spinazzola, cappeggiato dall’infaticabile Matteo Rinaldi che è riuscito a dare il giusto risalto a questa Manifestazione con tanto di Ufficiali di Percorso, preparati ed attenti, un paddok all’insegna della “festa paesana” con tanto di brace e tanta carne, bibite e musica.

  • img_1359
    Le premesse per un ritorno dell'Enduro in Puglia ci sono quasi tutte: Un Calendario gare degno di questo nome, Un Campionato su sette prove (di cui quattro in territorio pugliese e tre trasferte extra regione), Un Campionato di Enduro Sprint su sei prove e una Società di Servizi che si sta attrezzando per supportare i Moto Club nell'organizzazione delle gare.
  • Oldrati_2011È partita ufficialmente la stagione 2011 per il Team Italia Enduro che quest'anno schiera come portacolori tre giovani promesse del nostro sport: Matteo Bresolin, campione Europeo della classe 50 lo scorso anno, Tommaso Mozzoni, campione Italiano della classe 125 Cadetti al campionato Under23 2010 e Nicolas Pellegrinelli, giunto dietro a Mozzoni nella scorsa stagione.
  • Domenica 27 Marzo 2011 - Spinazzola (BAT) c/o Crossodromo "Matteo Rinaldi"

    albergoni_2011il Moto Club Spinazzola, in collaborazione con la Commissione Enduro del Comitato Regionale Puglia, organizza la prima prova di questo Trofeo Enduro Sprint che apre ufficialmente la nuova stagione dell'Enduro in Puglia. Il Moto Club Spinazzola ma soprattutto Enzo Minardi, coordinatore della Commissione Enduro Regionale, 

In Evidenza

ShareThis

Visite

1887174

Seguici su Facebook

Copyright © 2013. All Rights Reserved.