-->  Motomondiale 2020:  GP di Qatar senza la classe regina. In Moto2 vince Nagaschima seguito da Baldassarri e Bastianini. In Moto3 vince Arenas seguito da McPhee ed Ogura - Mondiale SBK 2020: la 1^ Prova in Australia si conclude con la vittoria di Razgatlioglu (Gara1) e Lowes (Gara2) - Campionati It. Enduro 2020: sospesa la gara di apertura del 1° Marzo ad Anghiari - Mondiale Motocross 2020: la 1^ Prova in Gran Bretagna vede Herlings aggiudicarsi (Gara1) e Gajser (Gara2) - Campionato Reg. Enduro Puglia 2020: apetura di stagione il 22 Marzo a Bella (PZ)  <--

Notizie Stampa

Link

Luca MariniIl coronavirus ha stravolto tutto i calendari dello sport di questo 2020. Tra questi, ovviamente, anche quello della MotoGP. La speranza di tutti, dopo che il mondo sarà tornato alla normalità, sarà quella di concludere la stagione del Motomondiale nella maniera più completa possibile. Non sarà semplice disputare e recuperare tutte e 20 le gare, ma come ha spiegato a motorsport.com Jorge Viegas, presidente della FIM (Federazione Internazionale Motociclistica) si stanno studiando numerose opzioni. La situazione non è semplice. “Non voglio drammatizzare ulteriormente.

Non sono un virologo; non spetta a me dire cosa può o cosa accadrà in futuro. Presiedo una Federazione sportiva, che gestisce anche altre attività motociclistiche. Il nostro obiettivo è essere in grado di proseguire tutte le nostre attività”.

Le decisioni, ad ogni modo, sono imposte dalla politica. “Sì. Seguiremo sempre le indicazioni dei governi e dell’Organizzazione mondiale della sanità. Riconosciamo che la diffusione della malattia deve essere fermata. Purtroppo, ora esiste uno stato di panico generale. E il peggior pericolo è questo: isteria collettiva”.

Come si potrà risolvere la situazione di tutti questi rinvii e cancellazioni? Si correrà anche in inverno? “Sì, se necessario. Se diversi altri eventi saranno annullati e se dovremo riprendere a correre molto più tardi, faremo il possibile per mantenere dei campionati degni di questo nome. Se è necessario, andremo fino a gennaio 2021.

In Evidenza

ShareThis

Visite

2116926

Seguici su Facebook

Copyright © 2013. All Rights Reserved.