-->  Motomondiale 2020:  Joan Mir Campione del Mondo. In Moto2 Enea Bastianini Campione del Mondo. In Moto3 Albert Arenas Campione del Mondo - Mondiale SBK 2020: Rea si aggiudica il titolo 2020, al 2° posto Redding, al 3° Davies   - Campionati It. Enduro 2021: Pubblicato il Calendario 2021 - Mondiale Motocross 2020: Tim Gajser Campione del Mondo al 2° posto Seewer ed al 3° posto l'italiano Cairoli - Puglia 2020: in attesa del nuovo calendario   <--

Notizie Stampa

Link

Rea1Scott Redding (Ducati) si aggiudica gara-1 del Gran Premio di Spagna 2020, secondo appuntamento del Mondiale Superbike, e dimostra come sia sbarcato in questa categoria con la chiara intenzione di lottare davvero per il titolo. Su un circuito di Jerez de la Frontera reso torrido da temperature attorno ai 40 gradi l’inglese vince con grande intelligenza la prima manche in terra iberica uscendo alla distanza, centrando anche il quarto podio in altrettante uscite. Assieme a lui festeggiano il campione del mondo Jonathan Rea (Kawasaki), a 1.147 secondi, che non è stato in grado di fare la differenza a livello di passo, ed il turco Toprak Razgatlioglu (Yamaha) terzo a 2.252. 

Quarta posizione per il britannico Chaz Davies (Ducati) a 2.699 dopo un ultimo disperato attacco al podio nel corso dell’ultimo giro, mentre è quinto il francese Loris Baz (Yamaha) a 3.301. Sesto, e migliore degli italiani, uno scintillante Michael Ruben Rinaldi (Ducati) a 6.367, settimo lo spagnolo Alvaro Bautista (Honda) a 10.228 mentre è ottavo Marco Melandri (Ducati) autore di una rimonta sensazionale conclusa a 18.713 dalla vetta.

Completano la top ten il britannico Alex Lowes (Kawasaki) deludente nono e mai in gara a 20.421, quindi è decimo il suo connazionale Leon Haslam (Honda) a 24.361. Chiude in diciassettesima posizione, infine, Lorenzo Gabellini (Honda) a 52.537. Non hanno completato la prova, invece, Federico Caricasulo (Yamaha), Michael van der Mark (Yamaha) e Tom Sykes (BMW). 

A livello di classifica generale Scott Redding vola in prima posizione con 64 punti contro i 58 di Alex Lowes ed i 52 di Jonathan Rea, che supera di due lunghezze Toprak Razgatlioglu. 

Allegati:
Scarica questo file (Gara1-2 Agosto.pdf)Classifica Gara1[ ]

 Logo sito

 Link

In Evidenza

ShareThis

Visite

2224355

Seguici su Facebook

Copyright © 2013. All Rights Reserved.