-->  Motomondiale 2021:  MotoGP, Jack Miller vince in Spagna, 2° Pecco Bagnaia, 3° Franco Morbidelli. In Moto2, 1° Fabio Di Giannantonio, 2° Marco Bezzecchi, 3° Sam Lowes. In Moto3, 1° Pedro Acosta, 2° Romano Fenati, 3° Jeremy Alcoba - Mondiale SBK 2021: Avvio Ufficiale ad Aragon il 21-23 Maggio   - Campionati It. Enduro 2021: Mirko Spandre domina la seconda prova degli Under23-Senior in Friuli - Mondiale Motocross 2021: L'avvio Ufficiale in Russia il 13 Giugno - Dakar 2021: Kevin Benavides su Honda vince la 43ma edizione della Dakar su due ruote  <--

Notizie Stampa

Link

Tony-ArbolinoUno straordinario Tony Arbolino (Honda Snipers) vince alla grande il Gran Premio della Comunità Valenciana, quattordicesimo e penultimo appuntamento del Mondiale Moto3 2020 e si rilancia ufficialmente nella lotta al titolo della classe più leggera. A questo punto, infatti, ad una sola gara dal termine del campionato (il Gran Premio del Portogallo di domenica prossima, sul tracciato di Portimao) la classifica generale vede al comando ancora Albert Arenas con 170 punti, con 8 lunghezze di vantaggio su Ai Ogura e 11 proprio su Tony Arbolino. Si annuncia un finale davvero elettrizzante sullo splendido tracciato dell’Algarve!

Sul tracciato intitolato a Ricardo Tormo, baciato da un bel sole autunnale condito da una temperatura di 21 gradi (anche per quel che riguarda l’asfalto) il portacolori del team Snipers domina la scena vincendo di forza con 1.142 sullo spagnolo Sergio Garcia (Honda EG 0,0) e 1.297 sull’altro iberico Raul Fernandez (Red Bull KTM Ajo), che aveva condotto la gara sin dai primi metri, tentando la fuga come una settimana fa. Quarta posizione per l’ennesimo padrone di casa, Albert Arenas (KTM Aspar), a 2.825, più attento a gestire la situazione a livello di titolo piuttosto che a pensare al podio, quindi quinto il sudafricano Darryn Binder (KTM CIP) a 2.999. Sesto posto finale per il turco Deniz Oncu (Red Bull KTM Tech3) a 3.208, quindi settimo Andrea Migno (Sky Racing team VR46) a 9.836, ottavo il giapponese Ai Ogura (Honda Asia) a 9.852, ancora una volta lontano dalla possibilità di vincere, nono lo spagnolo Jaume Masià (Honda Leopard) a 9.864, mentre completa la top ten il suo connazionale Jeremy Alcoba (Honda Kommerling) a 12.802.

Si ferma in dodicesima posizione Romano Fenati (Husqvarna Max Racing) a 14.513, davanti a Niccolò Antonelli (Honda SIC58) e Stefano Nepa (KTM Aspar) penalizzato di una posizione nel finale di gara. Chiude sedicesimo Dennis Foggia (Honda Leopard) a 24.320, quindi ventesimo Davide Pizzoli (KTM BOE) a 27.754, mentre Riccardo Rossi (KTM BOE) è ventitreesimo a 30.718 e Celestino Vietti (Sky Racing team VR46) è ventiquattresimo e ultimo a 48.093 dopo una improvvida scivolata in apertura di gara.

Allegati:
Scarica questo file (Classifica Moto3 Valencia.pdf)Classifica Moto3[ ]

 Logo Tratturi

 10 Ottobre 2021

In Evidenza

ShareThis

Visite

2317377

Seguici su Facebook

Copyright © 2013. All Rights Reserved.