-->  Motomondiale 2021:  MotoGP, Jack Miller vince in Spagna, 2° Pecco Bagnaia, 3° Franco Morbidelli. In Moto2, 1° Fabio Di Giannantonio, 2° Marco Bezzecchi, 3° Sam Lowes. In Moto3, 1° Pedro Acosta, 2° Romano Fenati, 3° Jeremy Alcoba - Mondiale SBK 2021: Avvio Ufficiale ad Aragon il 21-23 Maggio   - Campionati It. Enduro 2021: Mirko Spandre domina la seconda prova degli Under23-Senior in Friuli - Mondiale Motocross 2021: L'avvio Ufficiale in Russia il 13 Giugno - Dakar 2021: Kevin Benavides su Honda vince la 43ma edizione della Dakar su due ruote  <--

Notizie Stampa

Link

fabio-di-giannantonioFabio Di Giannantonio finalmente si sblocca e, dopo cinque piazzamenti sul podio, si impone nel Gran Premio di Spagna 2021 portando a casa la prima vittoria della carriera nel Mondiale Moto2. Il 22enne romano del Team Gresini si è reso protagonista a Jerez di una prestazione meravigliosa, prendendosi la prima posizione in partenza e conducendo la gara in solitaria fino al traguardo grazie ad un ritmo impressionante.

Terzo successo complessivo e ventesimo podio nel Motomondiale per il “Diggia”, che si rilancia anche nella corsa per il titolo mondiale dopo quattro round disputati.

Giornata da incorniciare per i colori azzurri, con la doppietta italiana completata da un fantastico Marco Bezzecchi in sella alla Kalex dello Sky Racing Team VR46. Il riminese quest’oggi aveva il potenziale per provare a lottare con Di Giannantonio, ma un lungo nel primo giro lo ha costretto a rimontare e a perdere troppo terreno nei confronti del leader.

Il “Bez”, con la piazza d’onore a Jerez de la Frontera, raccoglie il primo podio della stagione e guadagna punti preziosi in chiave iridata. Buon terzo posto in rimonta per il britannico Sam Lowes, autore di una gara intelligente in cui è riuscito a gestire egregiamente le gomme in vista di un finale in cui ha fatto la differenza rispetto alla coppia del Team Red Bull KTM Ajo. Quarta piazza per il leader del campionato Remy Gardner, che ha pagato la scelta della gomma soft all’anteriore (tutti gli altri big hanno optato per la dura) limitando comunque i danni e conservando la prima posizione nella generale.

Completa la top5 il rookie spagnolo Raul Fernandez, a lungo in seconda piazza prima di un brusco calo di rendimento nelle ultime tornate. Gli unici altri due italiani in zona punti sono Stefano Manzi e Lorenzo Baldassarri, rispettivamente 13° e 14°. Da registrare nelle battute iniziali la doppia caduta nel giro di pochi secondi alla staccata di curva 6 per Augusto Fernandez (era 4°, in lotta per il podio) e Nicolò Bulega (si trovava a margini della top10).

Allegati:
Scarica questo file (Moto2 2-5-2021.pdf)Classifica Moto2[ ]

 Logo Tratturi

 10 Ottobre 2021

In Evidenza

ShareThis

Visite

2317436

Seguici su Facebook

Copyright © 2013. All Rights Reserved.