-->  Motomondiale 2019, GP di Germania: MotoGP= Uno strepitoso Marquez vince su Vinales e Crutchlow, Rossi 8° - Moto2= Domina Alex Marquex su Binder e Schrotter - Moto3= Vince Dalla Porta su Ramirez e Canet Clicca qui per la Guida Servizi e la Circolare Gare FMI del 2019 - Assoluti d'Italia Enduro: Daniel McCanney si aggiudica la quarta prova di stagione - Mondiale Motocross: in Indonesia, Gajser vince Gara1 e Febre Gara2, Cairoli  in difficoltà a -130 punti da Gajser nel mondiale - Mondiale SBK 2019: la 8^ Prova si conclude con la doppietta di Rea che passa in testa al Mondiale a +24 punti su Bautista  - Roberto Rota si impone nella 4^ Prova Major Enduro   <--

Notizie Stampa

Link

Steve-Holcombe-2aAssColpo grosso a Sanremo per Steve Holcombe che centra un importante risultato agli Assoluti d’Italia-Coppa FMI-Coppa Italia Maxxis Enduro portandosi a casa la vittoria Assoluta. Il brittanico, campione del mondo EnduroGP, in carica è stato protagonista di una gara strepitosa, dominata dall’inizio alla fine. Alle spalle del portacolori Beta si piazza il vincitore del round d’apertura di Passirano, Alex Salvini che si dice comunque soddisfatto della sua gara. Il secondo posto assicura al bolognese la leadership del campionato.

Il gradino più basso del podio di questa seconda tappa è occupato da uno strepitoso Matteo Cavallo che si aggiudica anche la classe Junior ai danni del leader di campionato Andrea Verona.

Davide Guarneri e Brad Freeman completano la top five dell’Assoluta di questo secondo round.

Il weekend sanremese è stato caratterizzato sia da un bel sole primaverile sia da un forte vento che non ha reso i giochi facili per i ragazzi del Motoclub Sanremo che, tra ieri ed oggi, hanno lavorato duramente per tenere in piedi le speciali.

Speciali che sono risultate, oltre che davvero suggestive per i paesaggi che offrivano, molto dure. L’Extreme Test X-CUP Maxxis-Galfer era sviluppata su un crostone di roccia naturale, l’Enduro Test Just1 ha visto i 234 atleti addentrarsi nei boschi liguri a oltre 1000 metri d’altezza mentre l’Airoh Cross Test si adagiava sulla dorata spiaggia di Arma di Taggia. Quattro i giri completati (tre per la Coppa Italia) per un totale di cinquanta minuti di cronometrato.

La prova di Sanremo è stata caratterizzata anche da un pubblico numeroso che ha animato sia le speciali di oggi sia il paddock nella giornata di ieri, con la sessione autografi che ha riscosso grande interesse tra gli appassionati.

 Il prossimo appuntamento con il massimo campionato nazionale è per il 7-8 aprile a Castiglion Fiorentino – AR.

In Evidenza

ShareThis

Visite

1887216

Seguici su Facebook

Copyright © 2013. All Rights Reserved.