-->  Motomondiale 2019, GP di Rep. Ceca: MotoGP= Uno strepitoso Marquez vince su Dovizioso e Miller, Rossi 6° - Moto2= Domina Alex Marquex su Di Giannantonio e Bastianini - Moto3= Vince Canet su Dalla Porta e Arbolino Clicca qui per la Guida Servizi e la Circolare Gare FMI del 2019 - Assoluti d'Italia Enduro: Thomas Oldrati si aggiudica la settima prova di stagione - Mondiale Motocross: in Belgio, Tim Gajser in trionfo con due secondi posti ed il Mondiale ad un passo - Mondiale SBK 2019: la 9^ Prova si conclude con Rea (Gara1) in testa al Mondiale e Davis (Gara2) - Roberto Rota si impone nella 4^ Prova Major Enduro   <--

Notizie Stampa

Link

Antonelli-JerezDopo oltre tre anni Niccolò Antonelli (Honda SIC58) torna a festeggiare, vincendo in grande stile ilGran Premio di Spagna 2019 della Moto3. Il romagnolo centra il suo quarto alloro in carriera, superando il compagno di scuderia giapponese Tatsuki Suzuki per 242 millesimi, mentre al terzo posto si piazza un incredibile Celestino Vietti (Sky Racing VR46) che conferma quanto di buono fatto vedere in questo weekend e sale sul gradino più basso del podio a 305 millesimi dalla vetta.

La grande notizia di giornata è la caduta dell’ex leader della classifica generale, lo spagnolo Jaume Masià (KTM Bester) dopo appena tre giri della gara di Jerez. Con questo “zero” il giovane talento iberico lascia la vetta della graduatoria al connazionale Aron Canet (KTM Max) che chiude al quarto posto a 472 millesimi, con Antonelli che si porta in scia ad una sola lunghezza.

Quinta posizione per un altro spagnolo, Albert Arenas (KTM Sama) a 563, sesta per il giapponese Kaito Toba (Honda Asia) a 1.133, settima per il ceco Jakub Kornfeil (KTM Redox) a 1.187, ottava per il poleman di ieri, Lorenzo Dalla Porta (Honda Leopard) che taglia il traguardo a 1.291, quindi nona posizione per il giapponese Ai Ogura (Honda Asia) a 1.430, mentre completa la top ten Andrea Migno (KTM Bester) a 1.441, davanti a Dennis Foggia (Sky Racing VR46) a 5.968 che paga a caro prezzo un long lap penalty a due giri dalla fine. Gli altri italiani: 17esimo Tony Arbolino (Honda Snipers) a 7.252, 19esimo Stefano Nepa (KTM A. Peres) a 30.984, quindi 21esimo Riccardo Rossi (Honda Kommerling) a 38.862. Non ha completato la gara Romano Fenati (Honda Snipers).

Allegati:
Scarica questo file (Classifica Moto3 Jerez.pdf)Classifica Moto3[ ]

In Evidenza

ShareThis

Visite

1929173

Seguici su Facebook

Copyright © 2013. All Rights Reserved.